Autore:
Lorenzo Centenari

MI FIDO DI TE Lo stile, innanzitutto. Tra i parametri di scelta della nuova auto, talvolta il design colpisce al punto tale che le economie domestiche passano in secondo piano. L'automobilista saggio, tuttavia, come criterio primario adotta l'affidabilità. Si informa e chiede rassicurazioni su un aspetto ben preciso: che la vettura non lo lasci a piedi. Alcune auto, viene in mente Peugeot 3008, oltre a piacere per carrozzeria, tecnologia e tasso di comfort, hanno col tempo meritato l'etichetta di modelli più affidabili della media.

CHIEDO L'AIUTO DEL PUBBLICO Purtroppo, il grado di fiducia che un'auto stabilisce col suo proprietario è anche uno dei tratti più difficili da conoscere in anticipo. Esso giunge a piena maturazione solo dopo mesi, o addirittura anni di possesso. Spesso, l'affidabilità sul lungo periodo di un veicolo è un'autentica scommessa. A meno che non corrano in soccorso studi ad hoc, ricerche che si fondano sull'esperienza degli utenti, e che meglio di qualsiasi spot aiutano a portare in superficie il vero carattere dell'auto. Tra i report più autorevoli, i Driver Power Awards promossi da Auto Express.

UNA LEXUS PER AMICA Il concorso lanciato annualmente dal magazine britannico riserva una speciale classifica proprio alle auto nuove e usate più affidabili dell'anno in corso. Abbiamo citato Peugeot 3008 e non a caso, dal momento che il crossover del Leone, del contest "Most Reliable Cars 2018", sulla base dei pareri dei suoi possessori entra di diritto nella top ten del mercato del nuovo. 3008 non è tuttavia, secondo i lettori di Auto Express, l'auto dalla maggiore affidabilità in assoluto. Il titolo va invece a Lexus NX, quindi a un altro Suv. 

NX RELIABILITY Con un rating del 96,25%, lo sport utility del Gruppo Toyota batte tutti. I proprietari di Lexus NX, solo raramente lamentano problemi all'impianto frenante e un grado di costi di esercizio che potrebbe essere inferiore. Per il resto, solo elogi: interni, sicurezza, senso pratico. Prezzo di listino a parte, la NX si rivela un vero affare. Alle sue spalle, i Driver Power Awards piazzano di nuovo un Suv: Kia Sorento (ranking di 96,08%) non dà noie di alcun tipo, fatta eccezione per consumi un po' elevati. Terzo gradino del podio per l'immarcescibile Toyota Prius (95,93%): giusto qualche problema con vernice ed assemblaggi esterni.

JAPAN POWER La griglia dei modelli nuovi più affidabili schiera a seguire la storica coupé Mazda MX-5 (95,82%), solo sporadicamente fonte di guasti elettrici, la popolarissima Peugeot 3008 (95,22%), idem come sopra, inoltre Honda CR-V (95,16%), dall'infotainment non sempre infallibile, Mazda CX-5 (95,15%), freni ed impianto elettrico, Toyota Verso (95,10%), trasmissione. Infine, a parimerito (94,55%), Skoda Octavia (trasmissione) e Lexus CT 200h (grane elettriche). Octavia e 3008 sono mosche bianche in uno sciame di prime della classe dall'accento asiatico.

E L'USATO? Auto Express declina il tema dell'affidabilità anche ai modelli usati (dai 3 ai 6 anni di età). Stavolta, Lexus CT conquista la medaglia d'oro (rating del 94,00%). Chi ne ha acquistata una di seconda mano lamenta solo la scarsa potenza del sistema ibrido e costi di riparazione elevati. Per il resto, la compatta giapponese si fa volere bene anche dopo anni di convivenza. La top ten prosegue poi con Jaguar XF (93,76%), Skoda Yeti (93,55%), Lexus IS (93,40%), Honda CR-V (93,36%), Skoda Superb (93,00%), Lexus RX (92,86%), Mercedes Classe E (92,56%), Toyota RAV4 (92,10%), infine Toyota Prius (91,48%). Anche nel mercato secondario, orientali super affidabili.


TAGS: affidabilità auto auto più affidabili peugeot 3008 lexus nx top ten affidabilità