Pubblicato il 30/04/21

NUMERI IN CRESCITA Nonostante il mercato europeo dell’auto stenti a riprendersi dal colpo inferto dalla pandemia da COVID-19 (qui i dati relativi a marzo 2021), c’è un dato che fa sorridere gli amanti delle auto a batterie. Il produttore californiano Tesla - il colosso presieduto dall’eccentrico Elon Musk - ha fatto segnare numeri di vendita record per la berlina entry-level Model 3 nel Vecchio Continente. Un segnale in forte controtendenza, che si inserisce in un trend abbastanza consolidato che ormai da diverso tempo vede i veicoli elettrici e i SUV sempre più protagonisti del mercato automotive europeo. A marzo 2021, i BEV (Battery Electric Vehicle) occupano infatti una quota di mercato pari al 16%, contro il 9,7% di marzo 2020 e al 3,4% di marzo 2019.

REGINA ELETTRICA D'EUROPA Tornando a Tesla Model 3, l’analisi di Jato Dynamics, sottolinea come la berlina di Palo Alto (nel marzo 2021) sia l’elettrica più venduta in Europa, con 23.616 unità immatricolate e un +55% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Subito dietro la tre volumi a stelle e strisce, il SUV compatto a zero emissioni Hyundai Kona Electric (5.650 unità vendute con un +228% rispetto a marzo 2020) e sul terzo gradino del podio, a brevissima distanza dalla coreana, la full-electric francese Renault Zoe (5.373 unità vendute con un +24% rispetto a marzo 2020). Anche il mercato delle ibride plug-in mostra interessanti segnali di crescita. La classifica di Jato Dynamics evidenzia come nel terzo mese del 2021, Volvo XC40 Recharge PHEV sia stata l’ibrida ricaricabile più venduta in EU. Al secondo e al terzo posto troviamo invece: Peugeot 3008 Hybrid e Renault Captur E-Tech.

L'analisi di Jato Dynamics

OTTIMI RISULTATI Ma per Tesla Model 3 segnali confortanti non arrivano solo nella categoria full-electric. La quattro porte elettrica occupa saldamente il quarto posto fra le vetture più commercializzate nel Vecchio Continente, dopo modelli mainstream del calibro di Volkswagen Golf, Peugeot 208 e Opel Corsa. Numeri incoraggianti, che arrivano a pochi giorni di distanza dalla pubblicazione dei dati relativi al bilancio del primo trimestre 2021 secondo cui, per i primi mesi dell'anno, le entrate sono pari a qualcosa come 10,39 miliardi di dollari (che non arrivano solo dalla vendita delle auto, va detto) e l'utile netto record è di 438 milioni di dollari.


TAGS: tesla tesla model 3 tesla model 3 vendite