Logo MotorBox
Auto elettrica

Colonnine in autostrada, nuovi punti di ricarica in Toscana ed Umbria


Avatar di Lorenzo Centenari , il 08/08/23

11 mesi fa - A pieno regime 9 nuove stazioni su A1 e A11. Quali aree di servizio

Ricarica EV in autostrada, nuove colonnine Free-to-X su A1 e A11
In tempo per Ferragosto, a pieno regime 9 nuove stazioni Free to X su A1 e A11, per un totale di 27 colonnine. Le aree di servizio

D'accordo, non è ancora un gioco da ragazzi come fare il pieno di benzina, tuttavia ricaricare la propria auto elettrica diventa a poco a poco operazione un filo meno complicata, che non in passato. Sì, anche in autostrada (qui l'elenco di tutte le colonnine aggiornato ad agosto 2023), vecchio tallone d'achille della rete. Autostrade per l'Italia fa sapere che è giunto a conclusione, in coincidenza col picco dell'esodo estivo, il piano di installazione delle stazioni di ricarica ad alta capacità per i veicoli elettrici in Toscana e Umbria che Free To X, società del Gruppo Aspi dedicata allo sviluppo di servizi avanzati per la mobilità, sta portando avanti sulla rete nazionale in gestione. Dove sono, quindi, queste nuove colonnine?

Nuove colonnine Free to X a Badia al Pino Est Nuove colonnine Free to X a Badia al Pino Est

TOSCANA Si apprende che in agosto, in Toscana, sono state attivate 6 stazioni di ricarica, delle quali 5 sulla A1 Milano-Napoli e una sulla A11 Firenze-Pisa Nord, per un totale di 18 colonnine elettriche in grado di supportare 36 auto in contemporanea. Delle 5 stazioni lungo l’Autosole, 2 sono in direzione Milano (Badia al Pino Est, Arno Est) e 2 in direzione Napoli (Badia al Pino Ovest e Arno Ovest), mentre Firenze Nord è accessibile da entrambe le direzioni. Interdistanza di 60 km tra una stazione e l’altra, come da direttive Ue. A Peretola Sud, invece, la stazione di ricarica attivata sulla A11. 

Nuova stazione anche a Fabro Ovest Nuova stazione anche a Fabro Ovest

VEDI ANCHE



UMBRIA Contemporaneamente, ad agosto in Umbria sono state attivate 3 stazioni di ricarica, sempre lungo la A1 Milano-Napoli: rispettivamente, Fabro Est, Fabro Ovest e Giove Ovest, per un totale di 9 colonnine elettriche in grado di supportare 18 auto in contemporanea e con una interdistanza di 49 km tra una stazione e l’altra.

Autostrade per l'Italia e rete di ricarica: grandi progetti Autostrade per l'Italia e rete di ricarica: grandi progetti

WORK IN PROGRESS Non finisce qui. Il progetto prevede, lungo la rete di Autostrade per l’Italia, un totale di 100 stazioni di ricarica entro fine estate 2023. Ad oggi sono 76 quelle attive, 12 in attesa di attivazione e 11 in fase di completamento. Lungo la A1 Milano-Napoli, l’interdistanza media delle aree di servizio è di 49 km, in linea con i livelli di altri Paesi europei e con il regolamento Ue (Alternative Fuel Infrastructure Regulation – AFIR). Ricordiamo che le colonnine Free to X, il più grande network di stazioni HPC autostradali per veicoli elettrici in Italia, sono in grado di erogare fino 300 kW di potenza, con tempi medi di ricarica di 15-20 minuti. Il tutto - si legge nella descrizione ufficiale - con energia ''100% green''.


Pubblicato da Lorenzo Centenari, 08/08/2023
Tags
Gallery
Vedi anche