Autore:
Marco Congiu
IL NUOVO CHE AVANZA Gli pneumatici sono il mezzo diretto di contatto tra l'auto e la strada. Non ci pensiamo mai, ma in effetti possiamo avere anche il veicolo migliore del mondo ma, senza gomme adatte, non riusciremo mai a godere delle piene performance. Michelin prova a dare una sferzata decisa al settore con la presentazione di un'idea potenzialmente rivoluzionaria: il Michelin Visionary Concept. 
 
ADDIO CERCHIO La prima caratteristica che salta all'occhio è la totale assenza del cerchione. La struttura a nido d'ape del Michelin Visionary Concept, inoltre, rende la gomma priva di camera d'aria, rendendola di fatto potenzialmente "eterna", o almeno in grado di raggiungere la stessa età della vettura su cui verrà montata.
 
AMICO DELL'AMBIENTE Michelin, per il suo Visionary Concept, si è ispirata a tutti quei processi rigenerativi presenti in natura, come ad esempio quanto avvine nei coralli e nelle piante, utilizzando per la realizzazione della gomma unicamente materiali biodegradabili, riciclati o riciclabili. Basta, poi, una stampante 3D per modificare il battistrada a seconda delle necessità: che vi troviate in montagna, sotto il diluvio o nella morsa dell'afa estiva, la massima aderenza sarà vostra compagna di viaggio. 

TAGS: michelin pneumatici michelin michelin visionary concept pneumatici 3d