Autore:
Marco Congiu
GUERRA APERTA Nemmeno il tempo di girare il calendario che il record sullo 0-400-0 della Bugatti Chiron è stato annichilito dalla Koenigsegg Agera RS. 36,44 secondi è il tempo impiegato dalla mostruosa hypercar svedese, 5 in meno rispetto all'erede della Veyron. 
 
NUMERI DA BRIVIDO La Koenigsegg Agera RS è stata trasportata sulla pista di decollo dell'aeroporto di Vandel, una ex installazione militare danese utilizzata durante la Seconda Guerra Mondiale. La superficie stradale, composta da cemento e asfalto - ci tengono a precisare in Koenigsegg - non garantiva nemmeno l'aderenza ottimale per il record, fattore che rende ancor più straordinaia la prestazione del driver ufficiale della casa, Niklas Lilja. Meno di 27 secondi sono stati necessari per raggiungere lo 0-400 km/h, altri 9 invece per il 400-0.
 
HYPERCAR DA URLO I numeri della Koenigsegg Agera RS sono impressionanti: 1.360 sono i CV che il mostruoso V8 sovralimentato da 5.0 litri è in grado di sprigionare. Per la manovra, sono stati necessari appena 2.441 metri contro gli oltre 3 km della Bugatti Chiron. 

TAGS: koenigsegg agera rs bugatti chiron agera rs