Autore:
Emanuele Colombo

FOLLIA SU DUE RUOTE E' prodotta in serie limitata a soli 667 esemplari, costa 35 mila dollari, pesa appena 5 chili e... non la puoi guidare su strada: è la bici disegnata da Bugatti, sviluppata dalla tedesca PG (che vanta come clienti Orlando Bloom, Lady Gaga, Christoph Waltz e Bryan Adams) e costruita artigianalmente dall'altrettanto tedesca Kussmaul, specialista nella produzione su misura di articoli di massimo pregio.

FATTA COME UN AEREO Ideale complemento a chi si metterà in garage una Bugatti Chiron, la bicicletta dei record è fatta a mano al 95 per cento di carbonio, compresi i cerchi, i freni e le pedivelle: con pelli pre-preg e altre metodologie prese in prestito dalle applicazioni aeronautiche e del motorsport, per esaltare al massimo rigidezza e leggerezza. Il disegno del telaio, progettato secondo criteri aerodinamicim, è davvero curioso: con la ruota posteriore montata tra due semi-culle aperte. La trasmissione? A cinghia: più elegante nella sua silenziosità.

COORDINATA ALLA CHIRON La bici Bugatti è personalizzabile fin nei minimi dettagli per abbinarsi, nei colori della fibra di carbonio, delle verniciature come nei rivestimenti in pelle, alla Bugatti a quattro ruote che si pensa debba avere il proprietario. Il prezzo indicato in apertura, va detto, è ufficioso, ma si sa: per certe cose, se devi chiedere è perché non te le puoi permettere. Rimane un mistero sul perché, sul sito di PG, sia scritto che non è pensata per l'uso su strade pubbliche. Che non sia fatta per resistere alle buche degli asfalti plebei?


TAGS: bugatti bicicletta bici lady gaga bugatti chiron serie limitata pg kussmaul orlando bloom bryan adams christoph waltz