De Meo (Renault Dacia): dal 2022 velocità autolimitata a 180 km/h
Sicurezza stradale

Renault e Dacia come Volvo: velocità autolimitata a 180 km/h


Avatar di Lorenzo Centenari , il 26/04/21

7 mesi fa - Tutti i nuovi modelli del Gruppo saranno equipaggiati di speed limiter

L'ad Luca De Meo: tutti i nuovi modelli del Gruppo, Alpine esclusa, saranno equipaggiati di speed limiter. Da quando la funzione

ALZA IL PIEDE L'automobilista che nel 2021 compra Volvo è una persona che in cuor suo ha già abbandonato ogni proposito di trasgressione, o meglio: acquistando la vettura, accetta di dimenticarsi che significhi viaggiare (ove possibile) a oltre 200 all'ora, accontentandosi (si fa per dire) di potersi spingere fino a quota 180. Molto presto, anche qualsiasi nuova auto del Gruppo Renault sbatterà contro il limitatore di velocità. La soglia è sempre quella: 180 km/h. Anche meno, a seconda dei modelli. Apripista, dal 2022, sarà Mégane-E, variante full electric della storica compatta di famiglia. Una alla volta, tutte le altre Renault seguiranno l'esempio.

VEDI ANCHE



SICUREZZA IN TRE MOSSE Ad annunciare l'introduzione di una funzione volta a contenere il tasso di incidenti stradali, di quelli con esito mortale in modo particolare, è il Ceo di Renault Group Luca De Meo. Nell'illustrare la futura strategia ambientale e sociale del Gruppo, parte integrante del piano Renaulution presentato lo scorso gennaio, un capitolo a parte De Meo lo riserva proprio all'aspetto della sicurezza preventiva. Il programma studiato dalla Régie si articola su tre livelli: a bordo di ogni veicolo, il dispositivo cosiddetto Safety Score” analizzerà i dati relativi alla guida, grazie ai sensori posizionati sul veicolo, per incentivare un comportamento più sicuro, mentre il “Safety Coach” permetterà di informare i conducenti in tempo reale dei potenziali rischi sul percorso, a partire dai dati ambientali, e segnalerà i luoghi che sono statisticamente più esposti al verificarsi di incidenti. Infine, un relè potrà essere attivato automaticamente in caso di rischio constatato (curva troppo pericolosa, volante non tenuto sotto controllo per un periodo prolungato, sonnolenza, ecc.): il Safe Guardian” rallenterà il veicolo e lo riporterà automaticamente in una condizione di sicurezza.

MEGANE CAPOFILA Primo modello a inaugurare invece il limitatore di velocità vero e proprio sarà dunque Renault Megane-E: un dispositivo di adattamento automatico alla velocità legale sarà preimpostato di default. La velocità sarà limitata a seconda dei veicoli e in tutti i casi non supererà i 180 km/h. Interesserà sia la gamma Renault, sia Dacia. Solo sui modelli Alpine non salirà a bordo la funzione di speed limiter. Ma il messaggio è chiaro, la sostenibilità passa anche dalla guida responsabile: si inquina meno, cala il rischio di incidenti, avanzando di scomodare i soccorsi e di occupare letti di ospedale.


Pubblicato da Lorenzo Centenari, 26/04/2021
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox