Autore:
Andrea Brambilla

PERICOLO Guidare contromano è una delle situazioni più pericolose in cui ci si può trovare quando si è al volante. In caso d’impatto le conseguenza possono essere molto gravi. Per questo, Bosch ha sviluppato il wrong-way driver warning che, entro un massimo di 10 secondi, invia un avviso al conducente quando si viaggia contromano, allertando anche gli altri veicoli che si trovano nell’area di pericolo. Il sistema Bosch basato su cloud è disponibile in 13 Paesi europei ed è integrato in 16 App di navigazione, anche streaming e radio. Il servizio è attivo anche in Italia, grazie all’App di FM-world.

CONNESSO FM-world è un aggregatore di radio italiane ed è compatibile con i principali sistemi di infotainment automotive, quali Apple CarPlay e Android Auto. Tenendo l'App aperta in background, il guidatore che imbocca la strada contromano viene allertato da una notifica push. Contemporaneamente, tutti gli automobilisti nelle vicinanze connessi all’App, verranno avvisati del pericolo imminente.  

COME FUNZIONA Trasmettendo automaticamente i dati di movimento al cloud Bosch il sistema wrong-way driver warning mette a confronto la direzione del veicolo e il senso di marcia consentito, già memorizzato in un database online. Se queste due informazioni non coincidono, il sistema invia tramite l’App il segnale di pericolo allertando il guidatore.

FUTURO Grazie alla tecnologia applicata di Bosch sarà possibile integrare il wrong-way driver warning direttamente nei sistemi di infotainment dei veicoli. La speranza è di vedere questo sistema montato di serie su tutte le auto in arrivo sul mercato, intanto Bosch lavora per stringere nuove partnership, fornendo il wrong-way driver warning gratuitamente agli sviluppatori di App che utilizzano il segnale GPS.


TAGS: bosch guida sicura bosch wrong way driver fm-world