Auto sanificata a domicilio, con DS Delivery Valet
Assistenza Clienti

DS: auto sanificate e consegnate a casa con il Delivery Valet


Avatar di Giulia Fermani , il 14/04/20

1 anno fa - Assistenza clienti garantita con il Delivery Valet: l'impegno di DS

Dalla produzione di respiratori all'assistenza clienti DS che continua nonostante la quarantena con Delivery Valet

DS 3 CROSSBACK E DS 7 CROSSBACK: LA CONSEGNA È A DOMICILIO

DS: LE SOLUZIONI IN TEMPO DI VIRUS In tempi difficili come questi, in cui l'emergenza Coronavirus sta mettendo alla prova tanto il sistema sanitario quanto quello economico, è importante l'aiuto di tutti. DS, oltre a essersi dedicata alla produzione di respiratori destinati al sistema sanitario, fa sapere che non abbandonerà i propri clienti, ma darà continuità al servizio di assistenza -nonostante la quarantena- e alla distribuzione dei veicoli con il Delivery Valet. Ecco di cosa si tratta e chi può usufruirne in modo prioritario.

DS 7 Crossback per la DS Business Week DS 7 Crossback per la DS Business Week

VEDI ANCHE



DELIVERY VALET Chiunque stia aspettando la consegna di una DS 3 Crossback o DS 7 Crossback, potrà ancora contare sul sistema di Delivery Valet DS. Nonostante l'isolamento, infatti, il servizio permetterà di ricevere l'auto direttamente a domicilio, presso un indirizzo segnalato. Tra le novità apportate al sistema segnaliamo che ora, per ragioni di sicurezza, verranno sanificati sia l’impianto di climatizzazione sia l’abitacolo stesso dell'auto e che la spiegazione delle particolarità dell'auto avverrà attraverso una video call in diretta. Dopo che un trasportatore specializzato avrà consegnato l'auto, infatti, un DS Expert Advisor sarà virtualmente a disposione per la presentazione dell’auto. Inoltre, grazie alla rete dei DS Service, ora il marchio del Gruppo PSA si impegna a dare priorità all’assistenza tecnica dei veicoli delle persone direttamente impegnate nella lotta contro la pandemia da Coronavirus o isolate e in difficoltà.

L'IMPEGNO DS CONTRO IL COVID In anticipo sulle decisioni del governo, dal 9 marzo scorso tutti i collaboratori DS stanno praticando lo Smart Working. Inoltre, dopo aver distribuito mascherine e materiale medicale in Francia, Italia e Spagna, il Gruppo PSA ha deciso di partecipare alla produzione di 10.000 respiratori, ritagliando uno spazio apposito all’interno della fabbrica di Poissy, luogo di nascita della DS3 Crossback.


Pubblicato da Giulia Fermani, 14/04/2020
Vedi anche
Logo MotorBox