Pubblicato il 06/08/20

COINQUILINE Il prossimo 2 settembre aprirà le porte Fabbrica 56, lo stabilimento produttivo più innovativo mai costruito da Mercedes-Benz, nonché la fabbrica che darà le luci sia Classe S di nuova generazione, sia l'alterego in salsa elettrica EQS. Il video di seguito ci racconta il processo di digitalizzazione di Mercedes e la tecnologia che riguarda non solo le auto, ma anche tutti i processi dietro la loro produzione.

NUOVA CLASSE S Fabbrica 56, a Sindelfingen, non lontano da Stoccarda, aprirà dunque il 2 settembre prossimo e darà alla luce la nuova ammiraglia della Stella. Stiamo parlando di nuova Classe S, della quale già vi abbiamo mostrato in anteprima le tecnologie di sicurezza, ma anche le novità del sistema in infotainment evoluto MBUX. La superberlina sarà prodotta nella nuova factory a partire da fine 2020.

MERCEDES EQS Zero emissioni, come si diceva, non solo per le auto, bensì per tutta la catena produttiva, fino a quella dei fornitori. Un'ambizione, quella di Mercedes - con deadline al 2039 - che è ben incarnata da EQS, l'ammiraglia full electric. Sarà prodotta anch'essa nel nuovo stabilimento di Sindelfingen, anche se ancora non sappiamo con certezza quando. Probabilmente, dal 2021.


TAGS: mercedes classe s mercedes mercedes eqs fabbrica 56