Pubblicato il 27/05/20

NUOVO TEASER Dopo la nuova Classe S, anche l'omologa berlina elettrica Mercedes EQS si mostra al pubblico nella nuova foto teaser. Non c'è solo un'immagine tuttavia, Mercedes ha rilasciato anche qualche informazione in più sul suo futuro, dalle batterie alla produzione. Scopriamo insieme le novità.

IN COMUNE Classe S ed EQS probabilmente condivideranno anche la fabbrica di produzione. Si tratta di un nuovo stabilimento, chiamato Fabbrica 56, e si trova in Germania, a Sindelfingen. Classe S sarà prodotta lì entro la fine del 2020.  L'impianto, che aprirà a settembre, è stato costruito tenendo fede alle logiche di azzerare le emissioni di CO2, secondo il piano di Mercedes denominato Ambition2039, che si prefigge l'obiettivo di convertire la flotta, le fabbriche e tutta la catena - dalla produzione alla rete di fornitori - in versione green, entro 20 anni. 

BATTERIE E AUTONOMIA Sempre secondo le logiche di Ambition2039, Mercedes ha annunciato che EQS sarà dotata di celle della batteria realizzate, in parte, a zero emissioni di CO2. L'autonomia della berlina elettrica, sulla quale ancora non ci sono fonti ufficiali, sarebbe intorno ai 500 km. Anche sulla data di produzione non c'è alcuna notizia certa ma, se Classe S aprirà le danze nella nuova Fabbrica 56 già entro fine 2020, EQS potrebbe seguirla nei primi mesi del 2021.


TAGS: mercedes auto elettrica mercedes eqs