Bertone Stratos BAX, e il render di Shane Baxley sembra Cyberpunk
3D Art

Bertone Stratos Zero di Lancia diventa BAX e sembra uscita da un film


Avatar di Federico Sardo , il 25/02/21

9 mesi fa - Shane Baxley reinventa Bertone Stratos Zero di Lancia in un rendering

Shane Baxley reinventa l'originale Bertone Stratos Zero di Lancia in un rendering che sembra uscito da Cyberpunk 2077

IN PRINCIPIO ERA IL MITO Lancia Stratos è un'auto entrata a tutti gli effetti nella Storia, soprattutto grazie ai rally. Ma forse non tutti sanno che prima della Stratos HF (1971), e dell'edizione definitiva del 1973, tutto ebbe inizio nel 1970 con Strato's Zero, dream car esposta per la prima volta dalla carrozzeria Bertone al Salone dell'automobile di Torino, un prototipo di sportiva a motore centrale. Il design era a cura di Marcello Gandini e si trattava di una vera e propria auto futuristica, da film, molto diversa da quella che sarebbe poi diventata una leggenda del rally (anche se fu lei a ispirare Cesare Fiorio a chiedere di realizzare la Stratos che tutti conosciamo). Oggi di proprietà del collezionista americano Phillip Sarofim (noto anche per essere stato il compagno della cantante Avril Lavigne), è caratterizzata dal motore V4 di una Lancia Fulvia Coupé recuperato da un demolitore: le sue forme spigolose e il tettuccio inclinato la rendono tuttora un capolavoro avveniristico. Un'ulteriore curiosità: nel film Moonwalker di Michael Jackson ne appare una copia, perché la star aveva richiesto l'originale ma gli fu negata.

Bertone Stratos BAX, i rendering Bertone Stratos BAX, i rendering

VEDI ANCHE



IL RENDERING Fino a qui la storia: ma la novità è un formidabile rendering del 3D artist Shane Baxley (che ha lavorato anche per Hollywood in film come Captain Marvel e Predator), che a differenza di molti lavori che si rifanno alla Lancia Stratos dei rally, si ispira proprio alla mitica Strato's Zero by Bertone, disegnata da Gandini. Ribattezzata Bertone Stratos BAX, potete ammirarla nella nostra fotogallery, e se l'originale era già decenni nel futuro questa versione farebbe la sua figura in un videogioco come Cyberpunk 2077

Bertone Stratos BAX, che stile Bertone Stratos BAX, che stile
I DETTAGLI Restano il parabrezza quasi piatto e il caratteristico lunotto, ma anche i fari pop-up della Stratos di serie; e si fanno notare il diffusore in fibra di carbonio, gli scarichi centrali e i paraurti che lasciano esposti i pneumatici posteriori. Ma soprattutto ad attirare l'attenzione ci pensa una barra luminosa posteriore. I rendering peraltro presentano tre diversi colorazioni del progetto, tra cui un notevole rosa shocking. Modificata ma senza rinunciare allo stile unico della dream car, possiamo ammirare anche le portiere e le angolature acutissime di questa Stratos BAX, che danno a questo progetto il sapore di un'auto da corsa che farebbe la sua figura anche su strada. O in un film tipo un remake di Ritorno al Futuro.


Pubblicato da Federico Sardo, 25/02/2021
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox