Pubblicato il 17/03/2020 ore 20:20

TEMPI DIFFICILI I tempi sono quelli che sono, e non avrete certo bisogno che sia io a ricordarvi che stiamo vivendo una crisi globale su tutti i livelli. La situazione ovviamente si riflette anche sull'immaginario, e i 3D artist che realizzano i rendering con cui sono soliti sognare gli appassionati di auto sono spinti a creazioni... come dire? Apocalittiche? È sicuramente questo il caso di Armortruck, l'ultima realizzazione di Milen Ivanov, grafico professionista autore anche di alcuni modelli della serie tv animata Fast & Furious Piloti sotto copertura (o Spy Racers se preferite il titolo originale), marchiata Netflix.

ARMORTRUCK Il SUV Armortruck che ha immaginato per questi tempi difficili non a caso sembra uscito direttamente da un film, che si tratti della fantascienza di Blade Runner, del post-apocalittico Mad Max, della velocità sfrenata della sopracitata doppia F o di qualcosa più legato allo spionaggio alla James Bond. Il design è chiaramente ispirato al (profetico?) Tesla Cybertruck, ma anche al classico Hummer, e la sua aggressività non fa che aumentare grazie alla carrozzeria antiproiettile in acciaio, kevlar, fibra di carbonio e titanio. Perfino le gomme sono pensate come antiproiettile, e il parabrezza è a prova di qualsiasi tipo di urto, oltre a essere fornito di visione termica notturna. Ma la vera chicca di questi tempi è il sistema di rigenerazione dell'ossigeno e filtraggio dell'aria posizionato sul tetto.

Futuro incerto? Armortruck, il SUV da 2000 CV per ogni evenienza

I DETTAGLI La motorizzazione è pensata come ibrida, con 1000 CV in elettrico e 1000 a combustione tradizionale, per una potenza totale di 2000 CV, tanto per gradire. Nella descrizione fornita dall'artista, il bolide è equipaggiato con un sistema di accelerazione intelligente e di frenata automatica e con sospensioni adatte a qualsiasi tipo di fuori strada. Non mancano poi quattro videocamere ultra-wide in grado di creare su monitor una visibilità dell'esterno della vettura a 360 gradi. Per ora si tratta solo di immaginazione, ma chissà che cosa ci riserverà il futuro.


TAGS: rendering 3d art milen ivanov armortruck