Pubblicato il 16/03/2020 ore 19:00

L'ARTISTA Che cosa succede quando un'automobile da mito passa per le mani di uno dei 3d artist più seguiti del web? La risposta è nei rendering su Lamborghini Countach della nostra fotogallery. Khyzyl Saleem, detto anche The Kyza, ha oltre 600 mila follower su Instagram, pronti a sognare davanti alle sue folli creazioni, che tendono a rendere ancora più aggressive e di impatto auto che già hanno tutte le carte in regola per emozionare gli appassionati. Autodidatta di 26 anni, sul suo sito web vende anche riproduzioni delle sue creazioni in formato poster

LA CREAZIONE Siamo sicuri che presto potrà annoverare tra i suoi maggiori successi anche questa Lamborghini, una delle sue ultime realizzazioni. Già quasi 60 mila like, la Countach che potete vedere è una rielaborazione: ha infatti ''ripulito'' un lavoro risalente a qualche giorno prima, dove il bolide di casa Lamborghini era addobbato dai loghi e dalle colorazioni dell'immaginaria scuderia XENOX da lui stesso inventata qualche anno fa per i suoi lavori. Qualche giorno dopo la pubblicazione di quelle foto, decide di rendere pubblica però anche una versione più pulita, senza loghi di scuderia ma come potrebbe girare davvero per le strade di qualche metropoli futuristica.

Il frontale della Lamborghini Countach by Khyzyl Saleem

IL MITO Vero e proprio mito su quattro ruote, la Countach venne presentata nel 1971, andando a sostituire la non meno rinomata Miura, e la produzione terminò nel 1990 per lasciare il posto alla Diablo. Spessissimo citata tra le auto sportive più amate di tutti i tempi, si è classificata al terzo posto tra le Top Sport Cars degli anni '70 selezionate nel 2004 dalla rivista Sports Car International. A spiccare nel rinnovato design by The Kyza soprattutto gomme e fanali pazzeschi, sia anteriori che posteriori. Il 3d artist si dice molto soddisfatto della sua creazione, e come potrebbe essere altrimenti?


TAGS: lamborghini Khyzyl Saleem countach 3d art