Pubblicato il 18/08/20

GOODBYE Tempi difficili per gli estimatori del Diesel, in Gran Bretagna il SUV compatto Volvo XC40 dice definitivamente addio al propulsore a gasolio. Dal configuratore UK a partire dal mese di agosto il crossover di Göteborg è infatti disponibile con il benzina T3 da 163 CV di potenza; con il mild-hybrid B4 da 197 CV; in versione plug-in hybrid (T4 e T5) o in alternativa nella variante XC40 Recharge Pure Electric con batteria da 78 kWh, 408 CV e 400 chilometri di autonomia (WLTP). Bye Bye dunque ai Diesel D3 e D4 da 150 e 190 CV, motori che solo nel 2019 rappresentavano il 36,5% delle vendite nel Regno Unito, una percentuale non indifferente, precipitata al 19% nel corso del 2020. 

ELETTRIFICAZIONE Per quanto riguarda la Gran Bretagna, il Diesel rimane comunque in vendita su altre vetture del marchio e non è ancora chiaro se e come Volvo intenda procedere verso un'eventuale rimozione dalla gamma. Secondo quanto dichiarato al magazine britannico Autocar da un’autorevole voce interna a Volvo, la decisione farebbe parte dell'ambiziosa strategia di elettrificazione globale intrapresa dalla Casa svedese. Un progetto impegnativo che mira all'eliminazione graduale del Diesel a lungo termine, che secondo il responsabile: “Rifletterebbe il forte spostamento della domanda dei clienti verso modelli a benzina ed elettrificati ''. 

Volvo XC40 T5 ibrida plug-in (PHEV)

E IN ITALIA? Per il momento il listino italiano di XC40 (qui la prova) non ha subito significative mutazioni e salvo improvvisi colpi di scena non dovrebbe incorrere in grandi sconvolgimenti. Il SUV compatto è venduto con due motorizzazioni benzina T2 e T3 da 129 e 163 CV e con propulsore Diesel D3 da 150 CV. Quest’ultimo ha un prezzo d’attacco che parte da 37.100 euro in allestimento Momentum e arriva a 46.100 euro in versione R-design con cambio automatico Geartronic e trazione AWD. Non mancano poi le versioni elettrificate con il mild-hybrid B4 e B5 da 197 e 250 CV e le plug-in hybrid T4 e T5 da 129 e 180 CV. Chiude l’offerta la XC40 Recharge BEV dal valore di 59.600 euro.
 


TAGS: volvo volvo xc40 Volvo XC40 Diesel volvo xc40 2020