Pubblicato il 30/06/20

IL SUV SI RINNOVA Sta per avvicinarsi il debutto del restyling di Volkswagen Tiguan, la sport utility tedesca della casa di Wolfsburg, che dovrebbe essere presentata ufficialmente nei prossimi mesi. L’abbiamo pizzicata in un parcheggio vicino a un centro prove austriaco, senza camuffature di sorta, in versione praticamente pronta per la produzione.

Volkswagen Tiguan 2021: le nuove luci diurne ereditate da Golf

FACCIA DA GOLF Già nelle foto spia pubblicate lo scorso aprile erano evidenti, ancorché celati sotto un po’ di nastro adesivo, i nuovi gruppi ottici ispirati a quelli della nuova Volkswagen Golf 8, e le foto di oggi lo dimostrano: sulla nuova Tiguan debuttano fari a LED con un inedito disegno delle luci diurne che richiamano quelli della media tedesca. Davanti troviamo anche una griglia più ampia, con tre listelli cromati, e un paraurti con prese d’aria (finte) allargate. Al centro, il nuovo logo Volkswagen.

Volkswagen Tiguan 2021: i nuovi gruppi ottici posteriori

LE ALTRE NOVITÀ Piccole, ma evidenti, anche le modifiche al posteriore, dove si possono vedere nuove luci a LED e un paraurti ridisegnato. Nessuna informazione per quanto riguarda l’abitacolo, che non subirà grandi cambiamenti, ma potrebbe beneficiare del nuovo sistema di infotainment MIB3 in arrivo su Audi Q5 e che fa da base per quello dei prossimi modelli Skoda.

MOTORIZZAZIONI Non sono attese grandi novità sotto il cofano, dove dovrebbero trovare posto i motori mild-hybrid già utilizzati per la nuova Golf. Staremo a vedere.


TAGS: volkswagen tiguan facelift restyling tiguan