Anteprima

Volkswagen Scirocco GTS


Avatar di Luca Cereda , il 31/05/12

9 anni fa - Svelata all'AMI la Volkswagen Scirocco GTS, che indossa la tuta da gara

Sul palco dell'AMI di Lipsia sale la Scirocco indossa la tuta sportiva. Versione per il momento dedicata solo al mercato tedesco, la Volkswagen Scirocco GTS andrà in vendita in estate.

CAMBIO D’ABITO In Germania va in scena l’AMI di Lipsia e la Volkswagen Scirocco si concia per le feste. A renderla più birichina del solito è il vestito, niente di più. Vistosamente agghindata con gadget, colorazioni e grafiche corsaiole, la Volkswagen Scirocco GTS – così si chiama questa versione- propone al (solo) mercato tedesco un inedito allestimento sportivo sulla meccanica della Scirocco 2.0 TSI.

VEDI ANCHE



VERACE La Volkswagen Scirocco GTS si riconosce immediatamente dalle strisce longitudinali rossonere che ne attraversano il cofano, il tettuccio e pure il portellone. Ma anche per le calotte-specchi tinte di rosso e i cerchi in lega da 18’’ (modello Thunder) dietro ai quali si nascondono pinze freno rosse. Spoilerino posteriore e diffusore sono invece ereditati dalla Scirocco R, a perfetto completamento di un look che cerca consensi tra gli automobilisti più veraci.

VOLTO NOTO A tutto questo carnevale reggono bene il gioco gli interni, dove il nero la fa da padrone concedendo qualche spazio – strategico- ad accenti rossi tipicamente racing. Fa invece parte della cura dei dettagli e del richiamo alla tradizione motoristica del Gruppo il pomello del cambio butterato a mo’ di palla da golf, una chicca che i più sportivi apprezzeranno. Peccato solo che non si accompagni ad altre modifiche più di sostanza; tecnicamente, infatti, la Scirocco GTS monta lo stesso 2.0 TSI da 210 cv che ben conosciamo. E che resta comunque un gran bell’accontentarsi.


Pubblicato da Luca Cereda, 31/05/2012
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox