Forze dell'ordine

Alfa Romeo Giulia 2.0 Turbo: ecco la nuova “Gazzella” dei Carabinieri!


Avatar di Claudio Todeschini , il 18/05/21

3 mesi fa - Video: ecco la nuova Alfa Romeo Giulia 2.0 Turbo per i Carabinieri

Ecco in video la nuova Alfa Romeo Giulia da 200 CV per l’Arma dei Carabinieri: la dotazione di serie e quella speciale della “gazzella” del Biscione

SETTANT’ANNI IN DIVISA Correva il 1951 quando Alfa Romeo ha consegnato la prima automobile all’Arma dei Carabinieri: era una 1900 M “Matta”, che l’anno successivo è diventata la prima “Gazzella”. Un nome che storicamente identifica le vetture dedicate al pronto intervento: veloci, agili e resistenti. A seguire ci fu la mitica Giulia degli anni Sessanta, utilizzata dal 1963 al 1968, affidabile e potente, simbolo del rinnovamento strutturale e tecnologico dell’arma: a bordo montava le prime radio collegate alle Centrali Operative. A seguire, negli anni, tutte le auto più importanti del Biscione sono state utilizzate dai Carabinieri: dall’Alfetta alla Alfa Romeo 90, dalla 75 alla 155, dalla 156 alla 159, fino ad arrivare alla Giulia, l’ultima berlina tre volumi di Arese.

Alfa Romeo Giulia Radiomobile: la nuova Gazzella dei Carabinieri vista di 3/4 anteriore Alfa Romeo Giulia Radiomobile: la nuova Gazzella dei Carabinieri vista di 3/4 anteriore

LA NUOVA GAZZELLA Presso il Centro Stile di Torino, nel nuovo quartier generale di Alfa Romeo, è stata consegnata ieri la nuova “Gazzella” dell’Arma, la Giulia Radiomobile 2.0 Turbo 200 CV con cambio automatico a 8 rapporti. La prima di una flotta di ben 1.770 esemplari, destinati all'impiego da parte del personale delle Tenenze e delle Stazioni dei Carabinieri per il controllo del territorio. Alla cerimonia erano presenti John Elkann, Presidente del Gruppo Stellantis, il Comandante generale dell’Arma dei Carabinieri Teo Luzi, il CEO di Alfa Romeo Jean-Philippe Imparato, l’Italy Country Manager di Stellantis Santo Ficili, il Comandante della Regione Carabinieri Piemonte e Valle d’Aosta Aldo Iacobelli e il Comandante Provinciale Carabinieri di Torino Francesco Rizzo.

VEDI ANCHE



Alfa Romeo Giulia Radiomobile: la nuova Gazzella dei Carabinieri accanto alla Giulia del 1968 Alfa Romeo Giulia Radiomobile: la nuova Gazzella dei Carabinieri accanto alla Giulia del 1968

LA DOTAZIONE Mossa dal 4 cilindri 2.0 turbo benzina da 200 CV e 330 Nm di coppia abbinato all’automatico a otto rapporti, la Giulia Radiomobile raggiunge i 230 km/h di velocità massima e scatta da zero a cento km/h in 6,6 s. Non avrà il sound della Quadrifoglio, ma è comunque una discreta bomba! L’auto è stata inoltre allestita come segue, secondo le richieste dell’Arma:

  • Gruppi ottici con pannello messaggio variabile aerodinamico di ultima generazione
  • Coppia di lampeggianti con luce laterali e faro orientabile
  • Lampeggianti led su specchi retrovisori esterni
  • Parabrezza blindato (livello B4) e cristalli laterali e lunotto antisfondamento
  • Porte anteriore blindate con protezione piedi scendenti (livello B4)
  • Protezione antiscoppio del serbatoio carburante
  • Due portaarma elettromeccanico
  • Cellula detenuto unipersonale (permette un terzo equipaggio)
  • Portagiubbotti antiproiettili in abitacolo
  • Due porta tonfa e paletta
  • Radio in posizione centrale per l'impiego da parte di entrambi i componenti dell’equipaggio
  • Sistema di amplificazione e diffusione esterno vettura

Alfa Romeo Giulia Radiomobile: la nuova Gazzella dei Carabinieri, la Cerimonia di consegna dell'auto Alfa Romeo Giulia Radiomobile: la nuova Gazzella dei Carabinieri, la Cerimonia di consegna dell'auto

MUSEO ALFA ROMEO Molte delle storiche Alfa Romeo in dotazione all’arma sono esposte presso il Museo Alfa Romeo di Arese, nella sezione “Alfa Romeo in Divisa” realizzata in collaborazione con l’Arma e inaugurata il 24 giugno 2020 in occasione del centodecimo compleanno del marchio. Da questa preziosa collezione arriva la Giulia del 1968 che vedete nelle foto accanto a quella nuova.

NON SOLO ALFA La nuova e bellissima Alfa Romeo Giulia non è l’unico mezzo in dotazione ai Carabinieri: nei mesi scorsi la flotta dell’arma si è arricchita di vetture elettriche e ibride (Nissan Leaf e Subaru Forester, rispettivamente), dei piccoli fuoristrada Suzuki Jimny, e persino delle e-bike Trail Ultra di Five per la Guardia Forestale.


Pubblicato da Claudio Todeschini, 18/05/2021

Gallery
Listino Alfa Romeo Giulia
Allestimento CV / Kw Prezzo
Giulia 2.2 Turbodiesel 160 CV AT8 Rosso Edizione 160 / 118 45.000 €
Giulia 2.2 Turbodiesel 160 CV AT8 Business 160 / 118 46.000 €
Giulia 2.0 Turbo 200 CV AT8 Business 200 / 147 47.500 €
Giulia 2.2 Turbodiesel 160 CV AT8 Sprint 160 / 118 48.000 €
Giulia 2.2 Turbodiesel 190 CV AT8 Business 190 / 140 48.500 €
Giulia 2.0 Turbo 200 CV AT8 Sprint 200 / 147 49.500 €
Giulia 2.2 Turbodiesel 190 CV AT8 Sprint 190 / 140 50.500 €
Giulia 2.0 Turbo 200 CV AT8 Executive 200 / 147 50.500 €
Giulia 2.2 Turbodiesel 190 CV AT8 Executive 190 / 140 51.500 €
Giulia 2.0 Turbo 200 CV AT8 Ti 200 / 147 55.000 €
Giulia 2.0 Turbo 250 CV AT8 Sprint 250 / 184 55.400 €
Giulia 2.2 Turbodiesel 190 CV AT8 Ti 190 / 140 56.000 €
Giulia 2.0 Turbo 280 CV AT8 Veloce 280 / 206 58.900 €
Giulia 2.2 Turbodiesel 210 CV AT8 AWD Q4 Veloce 210 / 155 59.700 €
Giulia 2.0 Turbo 280 CV AT8 Q4 Veloce 280 / 206 59.900 €
Giulia 2.2 Turbodiesel 210 CV AT8 AWD Q4 Veloce Ti 210 / 155 64.700 €
Giulia 2.0 Turbo 280 CV AT8 Q4 Veloce Ti 280 / 206 65.900 €
Giulia 2.9 Turbo V6 510 CV AT8 Quadrifoglio 510 / 375 91.000 €

Per ulteriori informazioni su listino prezzi, caratteristiche e dotazioni della Alfa Romeo Giulia visita la pagina della scheda di listino.

Scheda della Alfa Romeo Giulia
Vedi anche
Logo MotorBox