Novità auto

Mercedes AMG GT Track Series, il video del nuovo bombardone tedesco


Avatar di Claudio Todeschini , il 24/03/22

1 mese fa - Video: Mercedes AMG GT Track Series, edizione limitata in 55 esemplari

Edizione limitata in 55 esemplari (tutti costruiti a mano) per la sportiva di serie più potente mai prodotta ad Affalterbach

Ad Affalterbach, dove si trova il quartier generale di AMG, dicono che è la sportiva di serie più potente mai sviluppata da quelle parti, e c’è da credergli: il suo V8 biturbo eroga la bellezza di 734 CV e una coppia massima di 850 Nm. Realizzata sulla base della Black Series, Mercedes AMG GT Track Series nasce per essere utilizzata durante i track day e gli eventi sportivi di club (non è omologata per circolare su strada). L’auto sarà realizzata a mano in sole 55 unità, tante quanti gli anni dalla fondazione dell’azienda da parte di Hans Werner Aufrecht e Erhard Melcher nel 1967. Ogni esemplare avrà una targhetta in rilievo nell’abitacolo con il numero progressivo dell’esemplare.

Mercedes AMG GT Track Series: particolare del frontale Mercedes AMG GT Track Series: particolare del frontale

LE MODIFICHE Per ottenere l’incremento di potenza gli ingegneri tedeschi sono intervenuti sull’albero motore, ora piatto, sulla mappatura della centralina e sugli iniettori, sostituiti con quelli specifici per le corse. Il cambio sequenziale Hewland HLS a 6 rapporti da corsa è montato sull’asse posteriore, in configurazione transaxle (come gli altri modelli della famiglia GT), collegato al motore attraverso un tubo di torsione in fibra di carbonio. Le sospensioni hanno ammortizzatori Bilstein a quattro vie completamente regolabili, così come possono essere impostate individualmente le barre antirollio.

Mercedes AMG GT Track Series: l'ala posteriore regolabile meccanicamente Mercedes AMG GT Track Series: l'ala posteriore regolabile meccanicamente

AERODINAMICA Come tutti gli interventi sotto il cofano, anche quelli per carrozzeria e telaio sono pensati per migliorare l’aerodinamica e le prestazioni dell’auto: cofano, parafanghi, spoiler, portellone e grembialatura posteriore sono in fibra di carbonio, cosa che ha anche permesso di ridurre il peso a vuoto, ora di soli 1.400 kg (un risultato ottenuto rimuovendo anche vetri elettrici, imbottiture e carenature interne). Le numerose feritoie e lame verticali dell’ala anteriore servono a creare maggiore deportanza e gestire in maniera ottimale il flusso d’aria attorno al veicolo. Lo splitter anteriore ad alta deportanza è specifico per questo modello, così come l’ala posteriore regolabile meccanicamente

Mercedes AMG GT Track Series: il frontale in fibra di carbonio Mercedes AMG GT Track Series: il frontale in fibra di carbonio

VEDI ANCHE



DETTAGLI ESCLUSIVI Solo per quest’auto i cerchi da 18 pollici fresati e forgiati ad alta lucentezza, così come la vernice della carrozzeria semilucida in Manufaktur Silver Magno con dettagli rosso e antracite. Esclusivo il frontale, con la griglia AMG in fibra di carbonio e il logo AMG applicato sotto il cofano, che a sua volta presenta un’ampia presa d’aria per il raffreddamento del motore.

Mercedes AMG GT Track Series: il posto guida Mercedes AMG GT Track Series: il posto guida

CELLULA PROTETTIVA Il roll cage in acciaio ad alta resistenza è imbullonato al telaio in alluminio, mentre nel tetto è prevista una botola di estrazione. La cellula per il guidatore è particolamente generosa nelle dimensioni, così da lasciare spazio sufficiente per muoversi anche ai piloti più spilungoni. Il sedile personalizzabile con schiuma ha un'imbracatura di sicurezza a cinque punti.

Mercedes AMG GT Track Series: il sedile del pilota Mercedes AMG GT Track Series: il sedile del pilota

DRIVING MODE Il volante è stato sviluppato in esclusiva per questo modello con la collaborazione degli esperti di sim racing di Cube Controls; i pedali sono regolabili e possono essere adattati individualmente alla corporatura del pilota. Il cruscotto ha carbonio a vista e una finitura opaca, con un display Bosch programmabile e diversi strumenti per la misurazione della telemetria e dei dati di gara. Come per i modelli GT3 e GT4, anche la AMG GT Track Series prevede un’elettronica da corsa con il controllo di trazione specifico per le corse e un ABS motorsport, ciascuno regolabile su 12 livelli.


Pubblicato da Claudio Todeschini, 24/03/2022
Tags
Gallery
Listino Mercedes-Benz AMG GT
Allestimento CV / Kw Prezzo
AMG GT GT Night Edition 530 / 390 147.890 €
AMG GT GT C 557 / 410 165.420 €
AMG GT GT R 585 / 430 182.500 €
AMG GT Roadster GT Black Series 730 / 537 360.000 €

Per ulteriori informazioni su listino prezzi, caratteristiche e dotazioni della Mercedes-Benz AMG GT visita la pagina della scheda di listino.

Scheda, prezzi e dotazioni Mercedes-Benz AMG GT
Vedi anche
Logo MotorBox