Pubblicato il 15/10/20

DACIA SPRING, IL SUV ELETTRICO È DI TUTTI

Logan democratizzò il concetto stesso di automobile, Duster scosse il segmento dei SUV, Sandero è infine l'auto più venduta in Europa sul mercato al dettaglio. Ora Dacia scrive un nuovo capitolo della sua storia presentando il suo primo modello 100% elettrico: anticipata dalla concept di marzo 2020, ora Dacia Spring Electric (riguarda la diretta streaming della world premiere) è un'auto fatta e finita. E per la gioia di giovani adulti, donne e uomini, ha le sembianze del compact crossover. Tre versioni: Dacia Spring Electric standard, più una variante adattata al car-sharing ed una ''cargo'' per l'impiego commerciale. Sarà in vendita a primavera 2021, a un prezzo ancora ignoto, ma senz'altro molto, molto interessante... Ora, panoramica prodotto.


DACIA SPRING: GLI ESTERNI

Il suo design deciso presenta i classici attributi del mondo SUV, come i passaruota larghi, le barre sul tetto, i paraurti anteriori e posteriori rinforzati, un'altezza da terra di 150 mm a vuoto. Nonostante i tratti mascolini, Spring Electric è in realtà una citycar: è lunga appena 3,73 metri, larga 1,62 metri e alta 1,51 metri, per un raggio di sterzata di appena 4,8 metri. Il frontale emana personalità grazie alle luci a LED affusolate, il cofano ricurvo, una griglia dal design ultramoderno, con elementi 3D che con eleganza nascondono la presa di ricarica. Al posteriore, linee morbide e gruppi ottici arrotondati a forma di Y. L'aspetto audace è completato dal pacchetto di colori disponibile sulla versione lancio, con specchietti, inserti barre a tetto e della griglia in arancione. Ah, grazie alla tecnologia Flexwheel, i copricerchi in plastica imitano esteticamente i cerchi in lega.

DACIA SPRING: GLI INTERNI

In pieno stile Dacia, l'abitacolo di Spring Electric è essenziale. La plancia è composta da un quadro strumenti digitale, un display centrale da 7 pollici (a seconda dell'allestimento), una plancia semplice e un mini tunnel cavo tra i due sedili. Il comando del cambio è a quadrante rotante e si regola su tre posizioni: D (guida), N (folle) e R (retromarcia). Con ampio spazio per la testa e un raggio al ginocchio di 100 mm, i sedili di seconda fila possono facilmente ospitare adulti anche di statura elevata. Dal canto suo, Il bagagliaio offre la migliore capacità di carico della categoria: 300 litri, escluso lo spazio sotto il pavimento per la ruota di scorta opzionale. La panca posteriore può poi essere ribaltata, per ottenere una volumetria di circa 600 litri.

DACIA SPRING: EQUIPAGGIAMENTO

Le caratteristiche standard includono servosterzo a servoassistenza variabile completamente elettrica, chiusura centralizzata a distanza, quattro alzacristalli elettrici, aria condizionata manuale, regolazioni degli specchietti elettrici, e lato sicurezza, limitatore di velocità, ABS, EBD, ESP, sei airbag, chiamata di emergenza, fari automatici e frenata di emergenza automatica. In opzione invece il sistema di assistenza al parcheggio, il sistema multimediale Media Nav con navigatore satellitare, radio DAB, compatibilità con Apple CarPlay e Android Auto, Bluetooth, presa USB e riconoscimento vocale.

DACIA SPRING: MOTORE E BATTERIE 

Il motore elettrico da 33 kW (pari a 44 CV) e 125 Nm di coppia è abbinato a una batteria agli ioni di litio da 26,8 kWh di capacità. Autonomia di 225 km nel ciclo WLTP standard e 295 km nel ciclo WLTP City (ciclo di approvazione che include solo la parte urbana). La portata poi può essere migliorata di quasi il 10% semplicemente premendo il pulsante ECO sul cruscotto: limite di potenza di 23 kW, limite di velocità massima di 100 km/h. Spring offre un'ampia scelta di opzioni di ricarica: da presa domestica da 220V tramite cavo fornito di serie (tempi di ricarica di 14 ore), con Wallbox da 2,3 kW (8 ore e 30 minuti) o 7,4 kW (5 ore), infine da colonnina a corrente continua (meno di un'ora per l'80% della carica da terminale CC da 30 kW). L'app gratuita MY Dacia consente poi di avviare e concludere la ricarica, conoscere il livello della batteria e l'autonomia residua (oltre a preclimatizzare l'abitacolo e geolocalizzare l'auto) in tempo reale anche tramite smartphone.

DACIA SPRING: PREZZO E USCITA
 

Gli ordini apriranno nella primavera del 2021 in due livelli di allestimento: batteria inclusa nel prezzo di acquisto, che dovrebbe aggirarsi attorno ai 12.000-13.000 euro

DACIA SPRING: SCHEDA TECNICA

  • Lunghezza: 3.734 mm
  • Larghezza: 1.622 mm (1.770 mm con specchietti)
  • Altezza: 1.516 mm
  • Interasse: 2.423 mm
  • Altezza libera dal suolo: 150 mm
  • Motore elettrico: 33 kW (44 CV)
  • Batteria: 26,8 kWh
  • Autonomia: 225 km 
  • Velocità massima: 125 km/h
     

TAGS: dacia suv elettrico dacia spring