News

Skoda Superb 2007


Avatar Redazionale , il 10/08/06

15 anni fa - Provaci ancora, Sup!

Fino a oggi non ha riscosso il successo che probabilmente meritava. Ora l'ammiraglia ceca si rifà il trucco e torna alla carica, forte anche di una nuova versione Laurin&Klement dalla dotazione molto ricca.

CARTE IN REGOLA Se a guidare gli acquisti fosse il "value for money" (per chi non mastica l'inglese è in pratica il rapporto tra contenuti e prezzo), forse la Superb avrebbe messo da tempo radici nella hit-parade delle berline. Già all'epoca del suo lancio, l'ammiraglia della Skoda aveva in teoria tutte le carte in regola per fare bene: spazio da vendere, comfort regale, componentistica e motori di qualità.

L'INCOMPRESA Le vendite hanno invece stentato a decollare. Sul nostro mercato, nei segmenti D ed E, il peso specifico del marchietto applicato sul frontale è enorme e l'immagine ancora deboluccia della freccia alata ha inizialmente frenato la corsa della Superb. Adesso, però, la Skoda ci riprova. A legittimare le sue rinnovate ambizioni ci sono il successo della Octavia, che si è costruita una solida reputazione, e la ventata di novità portata dalla Roomster, che potrebbe avere un effetto trainante su tutta la gamma, in attesa che il progetto Yeti porti ulteriori sviluppi.

DI TUTTI I COLORI Dal canto suo, la Superb si è data per il 2007 una sistemata al trucco. La mascherina ha ora un aspetto più importante, con i listelli che creano un effetto tridimensionale e con la cornicetta cromata che mette in risalto la novità. Qualche aggiornamento si nota anche a livello della fanaleria, con le luci di coda che si convertono allo stile degli altri ultimi modelli, con le parti in bianco che vanno a disegnare una grande C. Gli indicatori di direzione laterali sono ora incorporati negli specchietti retrovisori. La tavolozza Superb guadagna quattro ulteriori tinte per la carrozzeria: Beige Cappuccino, Verde Oliva, Grigio Antracite e Grigio Satin. All'interno, invece, il nuovo model year sfoggia una strumentazione retroilluminata che di notte gioca sul contrasto grigio-rosso.

DOPPIA COPPIA La gamma 2007 si compone di due motori a benzina (1.8T da 150 cv e 2.8 V6 da 193 cv) e due a gasolio (2.0 TDI da 140 cv e 2.5 V6 TDI da 163 cv). I livelli di allestimento sono invece quattro. Accanto ai tradizionali Classic, Comfort ed Elegance entra infatti in listino anche la versione Laurin&Klement. Il suo ruolo è quello di nuova punta di diamante, con una dotazione di serie che comprende, tra le altre cose, cerchi in lega da 17", selleria in pelle color ghiaccio, rivestimenti in legno e il logo Laurin&Klement a fare da ritornello su schienali, pomello del cambio, battitacco e tappetini. I prezzi della Superb 2007 a benzina vanno da 24.200 a 31.900 euro mentre per le turbodiesel si parte da 24.500 euro per arrivare ai 34.020 della Superb 2.5 V6 TDI Laurin&Klement dotata di cambio automatico Tiptronic.


Pubblicato da Paolo Sardi, 10/08/2006
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox