Anteprima:

La quarta Skoda


Avatar Redazionale , il 29/04/05

16 anni fa - A Ginevra 2006 l'erede della Roomster.

Fiocco rosa ai cancelli della Skoda il prossimo marzo. Al Salone di Ginevra 2006 vedrà la luce una inedita compatta che affiancherà in listino Fabia, Octavia e Superb. Un progetto che prende le mosse dalla Roomster e che avrà nel suo dna anche tracce di sangue Yeti.

IL QUARTO PILASTRO Tanti indizi non fanno mai una prova ma anche un detective scalcinato avrebbe potuto fiutare nell'aria l'imminenza dell'annuncio che arriva ora da Skoda. Tra circa un anno, in occasione del prossimo Salone di Ginevra (che sarà aperto dal 2 al 12 marzo 2006) la Casa ceca svelerà al pubblico un nuovo modello totalmente inedito. Si tratterà del quarto pilastro portante della gamma, che andrà ad affiancare Fabia, Octavia e Superb.

TEORIA EVOLUTIVA Il progetto prende ispirazione dalla concept car Roomster, presentata a Francoforte nel 2003 e mostrata nella galleria immagini. E' però probabile che anche l'altra concept Yeti apparsa a marzo a Ginevra rappresenti a sua volta una tappa evolutiva importante per la nascitura e ne prefiguri in qualche modo l'aspetto. La nuova Skoda, di cui non conosce ancora in nome, dovrebbe quindi essere una compatta, capace di inserirsi nel listino tra la Fabia e la Octavia, nella fascia medio-bassa del segmento C.

SPIGOLI ADDIO? A caratterizzarla saranno dunque quasi certamente una coda alta e squadrata, uno sbalzo posteriore ridotto all'osso e un padiglione dalla linea tesa. Per quanto riguarda il frontale, si potrebbe invece scommettere qualche centesimo sull'abbandono dell'attuale forma geometrica dei fari, in favore di una più a mandorla. Una soluzione, questa, utile a dare slancio a un cofano atteso ben definito rispetto al resto della carrozzeria.

ULTIMI DUBBI Resta invece ancora avvolto dal mistero il quadro tecnico di questa Skoda prossima ventura, che farà comunque l'abituale ricorso alle collaudate meccaniche del Gruppo Volkswagen. Costruita in Repubblica Ceca, nello stabilimento di Kvasiny che già si occupa della produzione dell'ammiraglia Superb, l'erede della Roomster e della Yeti dovrebbe infine arrivare sul mercato entro l'estate 2006.


Pubblicato da Paolo Sardi, 29/04/2005
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox