Anteprima

Shelby 1000 e 1000 S/C


Avatar Redazionale , il 29/03/12

9 anni fa - Le Shelby 1000 e 1000 S/C toccano il traguardo dei 1000 cavalli

Carroll Shelby festeggia 50 anni di attività allestendo le Shelby 1000 e 1000 S/C, versioni ipervitaminizzate della Ford Mustang Shelby GT500 da un migliaio di cavalli .

I TEMPI CAMBIANO Sarà per una questione di età, ma, quando leggo 1000 vicino al nome di una macchina, per prima cosa a me viene in mente la Simca 1000. Lo so, forse è meglio che mi faccia vedere da uno bravo…  In ogni caso, a prescindere dal modello che si ha in testa, per un quaranteenager credo sia normale ricondurre quel numero alla cilindrata. I tempi però cambiano e così può capitare che oggi quelle quattro cifre finiscano con l’indicare niente meno che la potenza, proprio come nel caso delle Shelby 1000 e 1000 S/C, la prima omologata per circolare su strada, la seconda da pista (e leggermente ancor più prestante...).

VEDI ANCHE



EX NOVO Non serve avere un occhio di lince per capire che l’ultima creazione di Carroll Shelby e dei suoi seguaci della Shelby American è realizzata sulla base della Ford Mustang, per la precisione della Shelby GT500, stravolta però da cima a fondo per ottenere una supercar da brivido. L’elenco delle modifiche è lungo una quaresima (lo si trova all’interno della gallery) e tocca ogni più piccolo dettaglio. Gli interventi più radicali riguardano il V8 5.4 sovralimentato, che monta, tra le altre cose, pistoni, bielle, alberi a camme e valvole nuovi di zecca. Per far respirare al meglio il motore, anche il sistema di iniezione e lo scarico sono diversi da quelli di serie, così come la frizione, il volano e chi più ne ha, più ne metta.

TUTTO ALL’ALTEZZA Chiaramente ogni singolo particolare è adeguato ai nuovi livelli di prestazioni. L’impianto di raffreddamento, per esempio, è potenziato, per tenere a bada i bollenti spiriti della meccanica, mentre i freni sono maggiorati, con nuove pinze anteriori a sei pistoncini e posteriori a quattro. L’assetto conta invece su ammortizzatori Eibach regolabili e le ruote sono ora da 20 pollici, con canale da 9 all’anteriore e da 11 al posteriore. Con un pacchetto così ricco è normale che il prezzo sembri a prima vista “importante”: 149.995 dollari per la versione base e 154.995 per la S/C, cifre che non comprendono la Shelby GT 500 di partenza. Basta però cambiare prospettiva e ragionare in termini di costo per cavallo per far sembrare la Shelby 1000 quasi un affarone.


Pubblicato da Paolo Sardi, 29/03/2012
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox