Logo MotorBox
Foto spia

Nuova BMW M2: arriva la Competition Sport ed è subito aria di track day


Avatar di Alessandro Perelli , il 25/05/23

1 anno fa - In arrivo una versione ancora più estrema della sportiva tedesca

Scheda tecnica e foto spia di nuova BMW M2 CS
La variante CS della pepata berlinetta di Monaco promette performance ancora superiori e mirate al puro piacere di guida su strada e in pista

La BMW M2 è il modello di attacco del “magico mondo” griffato M (Motorsport) del costruttore tedesco. Una macchina che fa delle prestazioni e del piacere di guida racing il suo obiettivo primario, come tutte le M di Monaco, ma con un occhio di riguardo a una connessione più “analogica” con il guidatore. Dopo l’arrivo della M2 standard, ecco le prime foto spia di quella che potrebbe essere una versione ancora più piccante, cioè la CS, Competition Sport. Ma facciamo il punto e cerchiamo di capire di cosa si tratta.

Nuova BMW M2 CS: in arrivo una variante ancora più racing della berlinetta tedesca Nuova BMW M2 CS: in arrivo una variante ancora più racing della berlinetta tedescaNASCOSTA PER BENE Lato design, le foto lasciano volare l’immaginazione, poiché l’auto è totalmente coperta dalle pellicole mimetiche. Tuttavia, si possono scorgere dei parafanghi belli larghi, forse più del modello da cui deriva e l’elemento visivo di maggiore distinzione e lo spoiler di coda, più grande e inclinato rispetto alla M2. Per il resto, la struttura di base sembra la stessa, dal profilo dei fari a LED alle prese d’aria, ma è difficile dare un giudizio vista come è coperta l’auto dalla mimetica.

VEDI ANCHE



Nuova BMW M2 CS: sotto le pellicole mimetiche si vede uno spoiler più grande Nuova BMW M2 CS: sotto le pellicole mimetiche si vede uno spoiler più grandeUN MODELLO ANCORA PIÙ ESTREMO Il motore che trova posto sotto il cofano della M2 CS è lo stesso sei cilindri in linea 3,0 litri biturbo della versione di base e derivato dalle sorelle più grandi M3 e M4. La potenza di ben 460 CV potrebbe aumentare di una decina di cavalli, magari qualcosa in più, al pari della coppia, che oggi è di 550 Nm, ma potrebbe salire di qualche punto per dare più libero sfogo alle performance. Tutta la cavalleria, sarà distribuita sull’asse posteriore attraverso un cambio a doppia frizione, ma visto il focus della M2 CS, non è da escludere che sul tunnel centrale compaia una bella leva del cambio manuale a sei marce. In effetti, questa soluzione è disponibile come optional senza sovrapprezzo sulla M2 standard. Chissà che per la Competition Sport non si invertano i ruoli e l’automatico a otto rapporti sia l’opzione al posto del manuale… Infine, sembra confermato che non ci sarà la trazione xDrive, esattamente come per la M2 standard.

Nuova BMW M2 CS: motore sei cilindri biturbo e potenza superiore a 460 CV Nuova BMW M2 CS: motore sei cilindri biturbo e potenza superiore a 460 CVPERFORMANCE DA PAURA Grazie al suo poderoso sei in linea, la M2 raggiunge prestazioni impensabili solo qualche anno fa. La versione CS, probabilmente alleggerita grazie a una struttura più snella grazie a materiali più leggeri e all’assenza di alcuni accessori per il comfort (disponibili a richiesta), dovrebbe superare tali performance. Ricordiamo che la versione originale è accreditata di un tempo sullo zero-cento di 4,1 secondi (4,3 con il cambio manuale), i 200 km/h sono raggiunti dopo 13,5 secondi (14,3 con il manuale), per una punta velocistica di 250 km/h autolimitati, ma che possono arrivare a 285 km/h con il pacchetto M Performance. C’è da pensare che tali numeri vengano migliorati dalla M2 CS, anche se nulla (compreso il prezzo) è ancora dichiarato da BMW.  


Pubblicato da Alessandro Perelli, 25/05/2023
Tags
Gallery
Listino BMW M2
Allestimento CV / Kw Prezzo
M2 M2 460 / 338 78.100 €

Per ulteriori informazioni su listino prezzi, caratteristiche e dotazioni della BMW M2 visita la pagina della scheda di listino.

Scheda, prezzi e dotazioni BMW M2
Vedi anche