Ginevra 2018 | Video Live

Bugatti Chiron Sport: in video dal Salone di Ginevra 2018:


Avatar di Lorenzo Centenari , il 07/03/18

3 anni fa - La più estrema delle hypercar Bugatti perde peso e acquista agilità

La più estrema delle hypercar Bugatti acquista agilità grazie al minor peso. Identico il motore. La Chiron Sport costa 2,6 milioni

MARZIANA Dedicata a chi avesse trovato la Bugatti Chiron...non abbastanza veloce. Al Salone di Ginevra, il marchio alsaziano toglie definitivamente i veli alla propria strabordante novità. La Chiron Sport promette di sfondare ogni record, e questo nonostante il motore non sia stato spostato di una virgola. Le prestazioni non oltrepassano di slancio quelle delle versione base, ma sono pur sempre superiori. Grazie soprattutto alla riduzione del peso, e ad altri accorgimenti tecnici. Per la modica cifra di 2,6 milioni di euro. Ehm...incluse tasse e spese di messa su strada, sarebbero 3,2 milioni di euro .

VEDI ANCHE



OVER THE TOP Similmente a come Bugatti intervenne in passato sulla Veyron, il cui step ultrapotente venne appunto battezzato Veyron Super Sport, la Chiron Sport alza l'asticella delle performance pur conservando i medesimi valori termodinamici della Chiron di partenza. Sotto il cofano, quindi, sempre il solito W16 da 8.0 litri da 1.500 cv di potenza. Le modifiche interessano semmai il telaio e i materiali. Gli ammortizzatori sono stati irrigiditi del 10%, mentre anche la risposta dello sterzo è stata tarata in funzione della guida in pista. Il differenziale posteriore viene infine equipaggiato di Dynamic Torque Vectoring

HYPER FIBRA La Bugatti Chiron Sport grava a terra per 18 kg in meno rispetto alla sorella più "civile". Merito della fibra di carbonio, il materiale di cui ora si compongono stabilizzatore, copertura intercooler, persino i tergicristalli. Proprio così: più leggeri di 1,4 kg, i tergi hanno punte in alluminio stampate in 3D, e per un'auto di serie è una premiere assoluta. Alleggeriti anche le ruote e il lunotto posteriore. Risultato: sul circuito di Nardò, la Chiron Sport ha girato 5 secondi più veloce della Chiron "non Sport". 5 secondi che si pagano 330.000 euro: a tanto ammonta il differenziale di prezzo con la versione originale. 


Pubblicato da Lorenzo Centenari, 07/03/2018
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox