Anteprima

Porsche 911 Carrera S: 30 cavalli in più con il kit


Avatar di Luca Cereda , il 21/06/12

9 anni fa - Potenza in aumento e carrozzeria più sportiva

Potenza in aumento e carrozzeria più sportiva per la Porsche 911 Carrera S, che con i nuovi kit di Porsche Exclusive s'incattivisce

UPGRADE Arrivano dal reparto Porsche Exclusive le ultime nuove per la Porsche 911. Nella fattispecie si parla di un kit di potenziamento e di un kit estetico che rendono la Carrera S ancora più performante, grazie a modifiche al motore, da un lato, ed elementi stilistici esclusivi dall’altro. Vediamoli nel dettaglio.

VEDI ANCHE



PIU’ VELOCE Trattandosi della Porsche 911 Carrera S partiamo dalla sostanza, ovvero il powerkit che le dà 30 ronzini in più portando la cavalleria da 400 a 430 cv. Un risultato che il suo 6 cilindri Boxer da 3.8 ottiene grazie ad appositi interventi che hanno interessato, tra gli altri, la centralina, il sistema di aspirazione, gli alberi a camme e l’aggiunta di un radiatore frontale, senza dimenticare il ricorso a uno scarico specifico e l’installazione del sistema Sport Chrono. Tradotto in prestazioni, la Porsche 911 Carrera S così modificata alza lievemente l’asticella delle prestazioni. Per intenderci, lo 0-100 è chiuso in 3.9 secondi, mentre la velocità massima sale fino a 308 km/h.

ANCHE L’OCCHIO… Se 30 cavalli in più si sentono ma non si vedono, a rendere più estrema la 911 Carrera S – ma anche la Carrera senza S, volendo – ci pensa un altro kit, stavolta estetico. Le opzioni in realtà sono due, e si chiamano una Sport Design Package, l’altra Aerokit Cup. Il pacchetto Sport Design comprende un paraurti ridisegnato, soprattutto in corrispondenza delle prese d’aria, uno spoilerino e un alettone posteriore “a coda d’anatra”. L’alternativa offerta dall’Aerokit Cup, insieme ad altre modifiche aerodinamiche, è un’ala fissa rialzata rispetto allo spoiler.    


Pubblicato da Luca Cereda, 21/06/2012
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox