Hypercar

L'ora di Battista. Pininfarina avvia la produzione: che cifre! Video


Avatar di Lorenzo Centenari , il 13/07/22

4 settimane fa - Ne saranno costruiti 150 esemplari. Ognuno (molto) diverso dall'altro

Dell'hyper GT italiana più potente di sempre saranno costruiti 150 esemplari. Ognuno diverso dall'altro. Molto, diverso...

Un lusinghiero record lo ha già messo sotto chiave: quello di hypercar di serie più potente mai uscita da una fabbrica italiana. Ora, a Battista il compito di esprimere il suo fascino, la sua tecnologia, la sua natura artigianale anche su strada, in mano a fortunati e facoltosi proprietari. Pininfarina avvia ufficialmente la produzione del suo capolavoro full electric: il sito di Cambiano entra a pieno regine e - uno alla volta - costruirà tutti i 150 esemplari di un modello che entra di diritto nella storia delle quattro ruote made in Italy. Da guinness la sua scheda tecnica, ma impressionanti sono anche altre cifre. Sopra, un breve video che ne celebra lo ''Start''.

TIMELAPSE Dall'inizio alla fine, il ciclo produttivo di una sola Battista richiede in tutto 10 settimane, per un monte di circa 1.250 ore. Tutte le Battista, tranne un'edizione speciale di 5 unità (Battista Anniversario), che di settimane di lavorazione ne richiede 18 e di ore 1.340. Non ci saranno, in ogni caso, due esempi identici. Di soli 10 artigiani il team che costruirà ogni singolo esemplare, mentre sono 14 le aree di assemblaggio attraverso le quali ogni Battista dovrà transitare: per dare un'idea del grado di scrupolosità del processo, al solo reparto verniciatura l'auto sosterà la bellezza 3 settimane.

GEMELLE DIVERSE Un breve ripasso delle sue performance: grazie a una potenza combinata di 1.416 kW, l'equivalente di 1.900 cv, sulla carta Battista accelera da 0 a 100 km/h in meno di 2 secondi. Autonomia WLTP di circa 500 km. Condivide sia la vasca in carbonio, sia l'architettura elettrica, con la Rimac Nevera: rispetto all'hypercar croata, tuttavia, è meno interessata al crono sul giro e più al grado di personalizzazione. Tanto che... 

VEDI ANCHE



COME TE NESSUNA MAI Ogni proprietario è invitato in fabbrica per incontrare l'equipe di produzione e assistere alla realizzazione della propria auto. Dalle incisioni interne con tecnica laser fino alle finiture su misura delle ruote, le opzioni sarebbero così vaste che - sostiene Pininfarina - si calcolano 128 milioni di possibili configurazioni interne e 13,9 quintilioni (!!!) di combinazioni esterne.

FLYING DOCTOR Massima attenzione, ovviamente, al post vendita. Per tutta la durata della proprietà, Pininfarina erogherà un servizio di ''medico volante'': una o più persone dalla ''conoscenza enciclopedica'' dell'auto voleranno in qualsiasi parte del mondo per aiutarla a tornare a funzionare a piena potenza in caso di problemi. ''Eccellenza'' il nome di un programma di manutenzione di 5 o 10 anni, mentre il pacchetto ''Futura'' estende la garanzia powertrain e batteria per un totale di 10 anni. Infine, ''Eterna'' offre agli acquirenti la possibilità di aggiungere pezzi di ricambio da costruirsi e verniciarsi contemporaneamente all'auto stessa, per garantire un abbinamento perfetto. Se ancora credete che Battista sia una supercar qualunque, beh...ci arrendiamo.


Pubblicato da Lorenzo Centenari, 13/07/2022
Tags
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox