Autore:
Massimo Grassi

NUOVO CORSO PER LA CORSA Da poco più di un mese Opel è passata di mano e da General Motors è finita in Francia sotto la proprietà del Gruppo PSA. Un cambio di proprietà che porterà numerosi cambiamenti in quel di Russelsheim, a partire dalla nuova generazione della Opel Corsa. Secondo quanto riportato da Autonews (che a sua volta cita il tedesco Allgemeine Zeitung Mainz) infatti la piccola del Fulmine abbandonerà in toto le tecnologie del colosso statunitense.

FARE ECONOMIA Il perché dietro la scelta è semplice: risparmiare il più possibile. Dotare infatti la nuova Opel Corsa, il cui arrivo è previsto per il 2019, di pianali e motori firmati PSA permetterà al gruppo francese si risparmiare e aumentare quindi il margine su ogni modello venduto. La nuova Corsa diventerà così la quarta Opel prodotta in collaborazione con Peugeot – Citroen dopo il Combo e le nuove Crossland X e Grandland X.

GERMANIA, FRANCIA E SPAGNA Sempre secondo le indiscrezioni riportate da AutoNews la nuova generazione della Opel Corsa sarà prodotta nello stabilimento Opel di Saragozza. Sotto il cofano ci saranno i 3 e 4 cilindri PSA con il 1.6 turbo benzina che già equipaggia la 208 GTi per la futura versione OPC.


TAGS: opel opel corsa psa rumors