Nuovo pickup Hyundai Santa Cruz 2022: dimensioni, motore, video
Novità auto

Hyundai Santa Cruz, il coreano che vuo' fa' l'americano [VIDEO]


Avatar di Lorenzo Centenari , il 16/04/21

7 mesi fa - Esterni, interni, motore e dotazioni del pickup Hyundai made in USA

Esterni, interni, motore e dotazioni del pickup Hyundai made in USA che assomiglia a nuova Tucson. Ma che è tutta un'altra cosa...

L'APPARENZA INGANNA Basta con i soliti pickup, da Hyundai ecco la proposta che nelle intenzioni - pur rispecchiando le caratteristiche meccaniche dei ''truck'' tradizionali - ammicca a un target differente. Quello, in buona sintesi, dei SUV. Che Hyundai Santa Cruz somigli a nuova Tucson, almeno da determinate prospettive, non è insomma un caso. Altre analogie con Tucson? No. Compreso l'arrivo in Europa, visto che al momento Santa Cruz (riguarda qui sotto il video della world premere) sembra voler metter su casa in Nord America, senza viaggiare all'estero. Si vedrà. 

METRO ALLA MANO Design interno ed esterno di chiara matrice Tucson, soluzioni tecniche in gran parte differenti: da un estremo all'altro il pickup misura 4 metri e 97, ovvero 31 cm in più dello sport utility, mentre il passo è maggiore di 25 cm, arrivando a misurare 3 metri esatti. Rispetto alla diretta concorrenza, che negli USA è particolarmente numerosa (Nissan Frontier, Toyota Tacoma, Honda Ridgeline), Santa Cruz è più piccino, anche in relazione alla capacità del suo cassone (lunghezza fino a 1 metro e 32): una caratteristica che ne penalizza l'impiego professionale, ma che al tempo stesso avvantaggia la guida in città, parcheggi inclusi. Dopotutto, Hyundai stessa tiene a rimarcare il gap tra il suo prodotto e la categoria dei truck in senso stretto: non il classico pick-up unibody, bensì uno ''Sport Adventure Vehicle''.

VEDI ANCHE



HYBRID? NO, THANKS Uno sguardo sotto il cofano per realizzare come, a differenza di cugina (di secondo grado) Tucson, Santa Cruz abbia scartato l'ibrido per farsi muovere esclusivamente da motori termici. Disponibili due 4 cilindri benzina da 2,5 litri, un'unità aspirata da 190 cv (cambio automatico a 8 rapporti con convertitore di coppia) e una versione turbo da 275 cv (cambio automatico doppia frizione a 7 rapporti). Architettura di partenza a trazione anteriore (capacità di traino di 1,6 tonnellate), in opzione anche la trazione integrale HTRAC con ripartizione della spinta sulle ruote posteriori ampiamente modulabile e towing capacity fino a 2,3 tonnellate.

BORN IN USA Nuova Santa Cruz verrà costruita nello stabilimento Hyundai in Alabama a partire da giugno 2021. Non è al momento prevista l'esportazione in Europa, a meno che la nicchia di mercato dei pick-up, per qualche strana ragione, non prenda a espandersi anche di qua dall'Oceano. Ipotesi remota, qui tirano i SUV compatti. Qui tira Tucson.


Pubblicato da Lorenzo Centenari, 16/04/2021
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox