Pubblicato il 22/12/20

SMUOVERE LE ACQUE Qual è la formula vincente per insediare un segmento competitivo come quello dei SUV di taglia media? In Hyundai pensano di aver trovato la risposta definitiva al dilemma con la quarta generazione di Tucson, un crossover riprogettato davvero da cima a fondo, con tante sorprese che strizzano l’occhio al mondo premium. Siete pronti? Scopriamolo insieme!

CAMBIAMENTO DI SOSTANZA

ESTERNI Che dire, chi si fosse aspettato il solito ritocco banale e scontato a stile e carrozzeria rimarrà sorpreso. Il design di nuova Hyundai Tucson ha fatto davvero un balzo quantico, grazie a una serie di dettagli estetici che non possono passare inosservati. Impossibile non notare la griglia frontale dal look hi-tech, con forme, linee e angoli ottenuti da un calcolo digitale creativo ribattezzato Dinamica Parametrica, che dà luogo a sorprendenti effetti luminosi. Quando spente, le luci diurne anteriori sono del tutto invisibili, e indistinguibili dagli elementi geometrici della calandra. I proiettori veri e propri sono integrati invece ai lati del paraurti. Il profilo massiccio e scolpito di Tucson si accompagna poi a vistose nervature sulle fiancate e a una linea di cintura alta che termina in una firma luminosa posteriore coast-to-coast. Stilosi invece il logo Hyundai in vetro liscio e la spazzola tergilunotto nascosta sotto lo spoiler.

Hyundai Tucson 2021: frontale

INTERNI Tanti cambiamenti anche all’interno, dove dominano rivestimenti e finiture pregiate d’indubbia qualità. La prima impressione è di trovarsi a bordo di un’auto di alta gamma, con tutti gli accorgimenti del caso e sciccherie dal gusto tipicamente luxury. È questo il caso del display widescreen da 10,25 pollici incastonato a centro plancia e del cluster digitale del quadro strumenti anch’esso da 10,25 pollici. Il sistema multimediale di bordo integra le ultime versioni di Apple CarPlay e Android Auto con connessione wireless. Ma c’è dell’altro, il climatizzatore trizona può contare su dei piccoli forellini d’aerazione posti lungo tutto il cruscotto: questi diffusori diffondono in maniera uniforme il flusso d’aria, migliorando così il comfort termico in abitacolo. E che dire poi dei suoni della natura emessi dall’impianto hi-fi Krell? Davvero niente male!

Hyundai Tucson 2021: interni

DIMENSIONI E ABITABILITÀ

Metro alla mano, nuova Tucson misura 4 metri e 50 in lunghezza (2 cm in più della passata generazione), 1 metro e 86 in larghezza (idem: +2 cm), 1 metro e 65 di altezza. Cresce anche il bagagliaio, la cui capienza aumenta del 20% e spazia ora da un minimo di 616 litri a un massimo di 1.795 litri con schienali abbattuti. La soglia di accesso al vano resta comunque un po’ rialzata e dista 75 cm da terra. Sul divanetto posteriore tanto lo spazio per testa e ginocchia, anche se con un quinto passeggero il discorso si complica.

MOTORI EFFICIENTI

Rivoluzionata la gamma motori, che per venire incontro alle sempre più stringenti norme antinquinamento abbraccia ora la propulsione ibrida, con il debutto della tecnologia sia mild hybrid, sia full hybrid, sia a breve anche plug-in hybrid. La Tucson in prova è spinta dal 1.6 turbo benzina HEV full hybrid, con una potenza di sistema di 230 CV e 265 Nm di coppia massima. Abbinato al motore termico è un propulsore elettrico da 60 CV che insieme al quattro cilindri in linea va a costituire uno schema ibrido in parallelo. Il tutto coadiuvato da un cambio automatico 6 rapporti e dalla trazione integrale. Il SUV scatta da 0 a 100 km/h in 8,3 secondi e raggiunge, laddove consentito, i 193 km/h di velocità massima.

IMPRESSIONI DI GUIDA

La partenza avviene quasi sempre in modalità elettrica, nel più assoluto silenzio. Certo, non siamo ai livelli di autonomia una plug-in, ma la riserva di energia è comunque più che sufficiente per coprire qualche decina di metri a zero emissioni nel traffico cittadino. Non appena entra in azione, il 4 cilindri da 1,6 litri si rivela corposo, dando il meglio di sé sulle brevi distanze con uno sprint brillante e una discreta riserva per i sorpassi in velocità. In modalità Sport riesco anche a togliermi qualche sfizio, ma non c’è dubbio che Tucson prediliga il comfort alla performance. E ciò lo ritrovo nello sterzo progressivo e nelle sospensioni ben tarate che mi fanno scivolare delicatamente su buche, tombini e pavé. Il 4x4 Hyundai offre inoltre il Terrain Mode, che modifica la ripartizione di coppia tra gli assali a seconda dell’impostazione scelta tra Fango, Neve e Sabbia. In opzione, si possono avere anche le sospensioni a controllo elettronico, che variano il carico di ogni ammortizzatore in base alla modalità di guida selezionata (Eco, Normal o Sport). Nella mia prova cittadina il computer di bordo mi indica un consumo medio di 5,9 l/100 km, un buon dato, che tuttavia aumenta in extraurbano (dove le proprietà dell'ibrido si indeboliscono), toccando quota 6,3 l/100 km.

Hyundai Tucson 2021: posteriore

ALLESTIMENTI E PREZZI

Hyundai Tucson 2021 è disponibile in 3 diversi allestimenti: XTech, XLine ed Exellence. Con le motorizzazioni che vanno dal full-hybrid della prova, al benzina 1,6 T-GDI mild-hybrid 48V, al Diesel CRDi da 115 CV. La entry level XTech da 24.900 euro dispone di serie di frenata automatica d’emergenza con riconoscimento pedoni, mantenimento corsia, riconoscimento segnali stradali, fari automatici e rilevatore di stanchezza. Il livello XLine, da 32.000 euro, aggiunge sensori anteriori, clima automatico trizona e retrovisore elettrocromatico. La top di gamma Exellence (4WD) come quella in prova vale invece 39.550 euro. I prezzi  qui riportati non considerano gli incentivi statali ed eventuali sconti messi a disposizione da Hyundai in fase d’acquisto.

HYUNDAI TUCSON 1.6 HEV 4WD AT EXELLENCE: SCHEDA TECNICA

Powertrain ibrido 1,6 litri turbo-benzina HEV full-hybrid + motore elettrico (60 CV)
Potenza (combinata) 230 CV
Coppia massima 265 Nm
Velocità 193 km/h | da 0 a 100 km/h in 8,3 secondi
Cambio Automatico 6 rapporti
Trazione Integrale
Dimensioni 4,50  x 1,86 x 1,65 m
Peso in ordine di marcia 1.709 kg
Bagagliaio

da 616 a 1.796 litri

Serbatoio 52 litri
Prezzo 

A partire da 39.550 euro


TAGS: hyundai Nuova Hyundai Tucson 2021 Hyundai Tucson 2021 full-hybrid Hyundai Tucson 2021 video