Tutto su VW ID.5 (anche GTX) 2022: autonomia, uscita, prezzo, etc.
Novità auto

Volkswagen ID.5 (GTX), tutto sul nuovo SUV coupé 100% elettrico


Avatar di Lorenzo Centenari , il 03/11/21

1 mese fa - Scheletro ID.4, personalità distinta. ID.5 subito anche in salsa sport

Scheletro ID.4, personalità distinta. ID.5 subito anche in salsa sport. Tutto quello che c'è da sapere sulla terza EV Volkswagen

In un'auto, il meglio di tre mondi. Ovvero il mondo SUV (seduta semi-alta), il mondo SUV coupé (stile più...disinvolto), infine il mondo della propulsione elettrica. Volkswagen ID.5 raggiunge ID.3 e (la parente stretta) ID.4 nel paniere full electric del marchio tedesco, declinando in chiave coupé crossover quella stessa piattaforma universale (MEB) che è alla base anche di Audi Q4 e-tron, Q4 e-tron Sportback, ma anche Skoda Enyaq, Cupra Born e chissà quante altre novità future. VW ID.5 sportiva di aspetto e di carattere: sin dal lancio, disponibile anche in veste ''racing'' ID.5 GTX. Per la diretta streaming della world premiere, cliccare qui.

Volkswagen ID.5 GTX Volkswagen ID.5 GTX

GLI ESTERNI

Volkswagen ID.5 conserva dunque numerosi dei tratti stilistici di sorella di pianale VW ID.4, differenziandosi in sostanza per una linea del tetto più rastremata, a deformare sia la vista laterale, sia ancor più la vista posteriore, caratterizzata dal lunotto più inclinato e da uno spoilerino che anziché sopra il cristallo, sbuca sopra i gruppi ottici a tutta larghezza. Oltre al tetto ad arco, per distinguersi dal SUV da cui prende le mosse VW ID.5 ottiene altri accessori peculiari. Poiché di ID.4 impersona la controparte sportiva dell'ID.4, ecco grandi prese d'aria anteriori in stile Golf R, di serie anche sulla versione base. Quanto a ID.5 GTX, il design ricalca le forme muscolose di ID.4 GTX.

Volkswagen ID.4 e ID.5, gemelle diverse Volkswagen ID.4 e ID.5, gemelle diverse

GLI INTERNI

In abitacolo, tutto è quasi identico a ID.4, inclusi tratti caratteristici come forma e dimensioni del display centrale e del quadro strumenti digitale, della plancia, del volante, del tunnel centrale. Nonostante inoltre la linea del tetto spiovente, ID.5 esprime 549 litri di capacità di carico con i sedili posteriori in posizione, 1.561 litri con divano ripiegato su se stesso.

VEDI ANCHE



Volkswagen ID.5 GTX, gli interni Volkswagen ID.5 GTX, gli interni

I MOTORI

GTX Mentre ID.4 ha dovuto aspettare sei mesi prima di ottenere il trattamento, GTX, ID.5 viene declinata in chiave sport sin dall'inizio. A individuare ID.5 GTX sono il doppio motore elettrico e una configurazione AWD che eroga 108 CV di potenza e 162 Nm di coppia all'asse anteriore e 201 CV e 310 Nm al retrotreno, per una potenza di sistema (per un massimo di 30 secondi) di 299 CV, un'accelerazione 0-100 km /h in 6,3 secondi e una velocità massima di 180 km/h.

Volkswagen ID.5 e ID.5 GTX Volkswagen ID.5 e ID.5 GTX

PRO E PRO PERFORMANCE Per quanto riguarda il resto della gamma, il layout con singolo motore posteriore vale 170 CV e 310 Nm in caso di ID. Pro (0-100 km/h in 10,4 secondi) e 204 CV e 310 Nm su ID.5 Pro Performance (0-100 km/h in 10,4 secondi). In entrambi i casi, velocità di punta di 160 km/h.

LE BATTERIE

TAGLIA UNICA Tutti i modelli ID.5 sono provvisti di una batteria da 77 kWh: in edizione Pro e Pro Performance, autonomia massima WLTP di 520 km), mentre per GTX la distanza percorribile con una singola ricarica si limita a 480 km, probabilmente a causa della maggiore potenza e di un coefficiente di resistenza aerodinamica leggermente meno favorevole (Cx 0,27 anziché 0,26).

Volkswagen ID.5, ricarica rapida in 30 minuti Volkswagen ID.5, ricarica rapida in 30 minuti

FAST CHARGE Da stazione di ricarica in corrente alternata o da caricatore a muro domestico, le batterie di ID.5 possono rigenerarsi con potenza fino a 11 kW, mentre da colonnine di ricarica rapida il sistema può sopportare potenze fino a 135 kW e recuperare fino a 390 km di autonomia in circa 30 minuti. Se combinato con un sistema di gestione dell'energia domestica, l'ID.Charger di VW può inoltre svolgere attività come gestione del tempo di ricarica per ottimizzare i costi dell'elettricità, utilizzo di energia solare (se applicabile), persino il supporto della ricarica bidirezionale, una volta che l'infrastruttura sia adeguata.

TECNOLOGIE

Come lecito aspettarsi da qualsiasi nuovo veicolo elettrico, ID.5 farcita di tecnologie di bordo ultima moda. Vedi head-up displayrealtà aumentata, aiuti alla guida come cruise control adattivomantenimento attivo di corsiaaggiornamenti software via etere. Massima attenzione anche all'illuminotecnica. All'esterno, animazioni di benvenuto quando il guidatore si avvicina. All'interno, illuminazione ambientale che sgorga dal pannello del cruscotto, dalle portiere e dai vani piedi, ma anche e soprattutto la striscia LED a tutta larghezza sul cruscotto che utilizza segnali luminosi colorati accuratamente scelti per comunicare informazioni importanti al conducente, così da consentirgli di tenere gli occhi sulla strada e di rispondere ai comandi utilizzando i comandi vocali.

Volkswagen ID.5, vendite dal primo trimestre 2022 Volkswagen ID.5, vendite dal primo trimestre 2022

QUANDO ESCE, QUANTO COSTA

In tutta Europa, Italia inclusa, Volkswagen ID.5 in vendita entro il primo trimestre 2022. Nulla è ancora stato annunciato in merito al listino prezzi: a parità di powertrain e di equipaggiamento, il gap con ID.4 dovrebbe in ogni caso ammontare a 2.000-3.000 euro. La soglia di attacco si piazzerebbe, in questo caso, a circa 52.000 euro.


Pubblicato da Lorenzo Centenari, 03/11/2021
Tags
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox