Pubblicato il 05/07/21

MODEM CALDI Come anticipato la scorsa primavera, Volkswagen preme l’acceleratore sui servizi software, in particolare per le sue auto elettriche, e si prepara a diventare la prima casa automobilistica con elevati volumi di vendita (non Tesla, per intenderci) ad aggiornare regolarmente le proprie automobili tramite update disponibili via internet.

Volkswagen: arrivano gli aggiornamenti over-the-air per ID.3

PRIMA LA PICCOLA Il primo modello a beneficiare degli aggiornamenti software over-the-air, ossia distribuiti online senza necessità di recarsi presso un centro o un’officina autorizzata, sarà la più piccola ID.3: l’update ID.Software2.3 sarà pubblicato e reso disponibile a tutte le auto elettriche a partire dal mese di luglio. Ma sarà solo il primo di una serie di aggiornamenti a cadenza regolare: “stiamo dando vita a un’esperienza completamente nuova per il cliente”, ha dichiarato Ralf Brandstätter, CEO di Volkswagen. “Ogni dodici settimane metteremo a disposizione nuove funzioni e un maggior comfort per l’utente”. A seguire, sarà la volta di ID.4 e della più performante ID.4 GTX.

Ecco come funzionano gli aggiornamenti over-the-air per ID.3: software disponibile

COSA CAMBIA La nuova versione 2.3 aggiorna oltre trentacinque unità di controllo presenti sull’auto, e comprende:

  • funzionalità estese per ID.Light, la barra luminosa sotto il parabrezza
  • migliore riconoscimento di quel che sta attorno all’auto
  • controllo migliorato degli abbaglianti
  • piccole modifiche di funzionalità e design del sistema di infotainment
  • miglioramenti nelle prestazioni e nella stabilità del sistema

Ecco come funzionano gli aggiornamenti over-the-air per ID.3: aggiornamento in corso

E PER IL FUTURO? Automobili con il sistema operativo sempre aggiornato (come già accade oggigiorno per gli smartphone) avranno una tenuta migliore nel tempo per quanto riguarda l’usato. Per quanto riguarda i futuri modelli del gruppo Volkswagen, dal momento che le architetture hardware saranno in gran parte standardizzate, i clienti non dovranno preoccuparsi di scegliere determinate funzioni oppure optional al momento dell’acquisto, ma potranno attivarle anche in un secondo momento tramite aggiornamenti software oppure acquisti in-app (o meglio, in-car).


TAGS: online internet auto elettriche auto connesse Volkswagen ID vw id.3 over the air vw id.4 OTA