Pubblicato il 24/06/21

TORNA LA MASERATI GT… A ZERO EMISSIONI Dopo il debutto della straordinaria MC20, che abbiamo provato nelle scorse settimane, Maserati vuole proseguire nel rilancio dei suoi modelli iconici e si sta preparando a presidiare nuovamente il segmento delle GT con una nuovissima generazione di GranTurismo e GranCabrio, che potrebbe debuttare nel 2022. Il cambiamento più grande sarà il passaggio da un V8 aspirato a un propulsore completamente elettrico e qui vi mostriamo le prime immagini e il rumore del suo powertrain. I puristi grideranno allo scandalo, al delitto di lesa Maestà, ma la dura legge delle normative antinquinamento e della transizione verso l’energia elettrica costringe a fare delle scelte radicali. Vediamo quali sono le nuove notizie e le nuove foto che abbiamo raccolto. La GranTurismo è stata lanciata nel 2007 con un V8 Ferrari da 4,2 litri che è stato successivamente ampliato a 4,7 litri a partire dalla GranTurismo S. Era uno degli otto cilindri dal suono più coinvolgente mai ascoltato, in un momento in cui i V8 erano lontano dall’essere ingabbiati nelle severe normative “green”, un mix fra l’esotismo di una Ferrari e la ruvidezza di un V8 americano. Il successo di vendite della GranTurismo è stato inizialmente notevole, ma poi si è ridimensionato quando altri concorrenti, più performanti (e meno inquinanti…) sono entrati in scena. La produzione della GranTurismo è stata, infine, interrotta nel 2019 dopo oltre un decennio.

Nuova Maserati GranTurismo: le nuove foto della GT italiana 100% elettrica

LO SVILUPPO PROCEDE RAPIDAMENTE Le voci che si rincorrono dal quartier generale di Modena fanno sapere che il nuovo modello sarà il primo a zero emissioni per Maserati. Fino a ora, il costruttore italiano ha offerto solo propulsori ibridi sulla Ghibli e sulla Levante, tuttavia è ancora a listino un motore diesel. Questa nuova piattaforma 100% elettrica costituirà la base tecnologica per i modelli futuri, incluso il prossimo SUV compatto Grecale, che sarà posizionato sotto la Levante. Altri rumor dalla Motor Valley emiliana confermano che la nuova Maserati GranTurismo full electric sarà equipaggiata con un sistema a 800V simile a quello presente sulla Porsche Taycan e sarà quindi possibile effettuare una ricarica più rapida, ma oggi è ancora presto per una previsione sui tempi di sosta alle colonnine. Stesso dicasi lato autonomia, tuttavia è perlomeno auspicabile che la percorrenza a zero emissioni sia all'altezza delle concorrenti già sul mercato, tra cui la già citata Taycan e la Tesla Model S. I livelli di potenza dovrebbero essere superiori ai 600 CV per la versione high performance, che potrebbe chiamarsi “MC Stradale” in onore di una GranTurismo del passato, quella con il roboante V8 da 450 CV, che ci piacerebbe tanto sentire urlare ancora tutta la sua potenza. Chiediamo troppo?


TAGS: maserati maserati gran turismo veicoli elettrici maserati gran turismo elettrica maserati gran turismo ev foto nuova maserati gran turismo