Pubblicato il 05/03/2020 ore 13:40

GREEN CITYCAR Non c'è due senza tre, e così anche l'automobilina da città più amata dalle donne si converte all'ibrido (benché sia ancora solo un ibrido ''leggero''). Lancia Ypsilon Hybrid segue Fiat Panda Hybrid e Fiat 500 Hybrid, sul mercato già dal mese di febbraio. Stesso motore, stesso elettro-trattamento, ovvero la tecnologia mild hybrid. E un'offerta da acciuffare al volo. 

Lancia Ypsilon, nel 2020 è l'ora del mild hybrid

MILF HYBRID EXPLAINED A marzo 2020 la gamma della fashion citycar per eccellenza si arricchisce dunque di un'altra proposta, nome per esteso Ypsilon EcoChic Hybrid. Come per le colleghe a marchio Fiat, l'auto adotta come base termica il 4 cilindri 1.0 Firefly a benzina da 72 cv di potenza e 92 Nm di coppia. L'aggiunta al powertrain di un motogeneratore BSG (Belt integrated Started Generator) e di una batteria al litio da 12V e 11Ah permette il recupero di energia in frenata e decelerazione, di immagazzinarla nella batteria medesima, infine di sfruttarla per riavviare il motore a combustione e imprimere maggior vivacità in fase di accelerazione. Consumi mediamente inferiori del 24% rispetto al più tradizionale 1.2 Fire, cioè nell'ordine dei 4,0-4,1 l/100 km, per emissioni CO2 di 90-92 g/km. Arriva inoltre per la prima volta l'omologazione Euro 6d Final (anziché Euro 6d Temp).

CAMPAGNA DI LANCIO Fino a fine marzo, Ypsilon Gold Hybrid in promozione a 10.900 euro anziché 12.400 euro come da listino prezzi. Ypsilon Silver Hybrid a 10.350 euro anziché 11.850 euro. Al finanziamento cosiddetto ''Be-Hybrid'' si applica un Tan del 6,45% e un Taeg del 9,33%. 


TAGS: lancia lancia ypsilon lancia ypsilon mild hybrid mild hybrid 12V