Autore:
Giorgio Sala
Pubblicato il 28/02/2020 ore 09:45

GIAGUARO DELLE NEVI Sul mercato dal 2017, la Jaguar E-Pace è ormai prossima a ricevere il restyling di metà carriera. Il suv compatto della Casa del Giaguaro è stato pizzicato in Svezia durante i collaudi, tra le strade innevate del nord Europa, completamente camuffato: soltanto i montanti anteriori e il tetto sono in bella vista. Per il restyling della piccola Jaguar ci si aspetterà delle nuove firme luminose, sia all'anteriore sia al posteriore, mentre il radar ''scoperto'' fa intuire a un aggioramento dei sistemi di assistenza alla guida. 

Il restyling della nuova Jaguar E-Pace

COSA CAMBIA? Difficile carpire dalle foto cosa possa cambiare degli esterni, visto che la silhouette della macchina è la medesima. La prima sostanziale differenza dovrebbe interessare i gruppi ottici, anteriori e posteriori, che diventeranno più sottili; inoltre cambierà anche il disegno del paraurti anteriore e della griglia. La vera novità interesserà le motorizzazioni, con la piccola E-Pace che vedrà l'introduzione di propulsori mild-hybrid - attualmente in uso sulla Range Rover Evoque con cui condivide il pianale - e, più avanti, anche ibride plug-in. Finalmente, aggiungiamo noi, visto che Land Rover è entrata da diversi anni nel mondo PHEV con Range Rover Classic e Range Rover Sport. Per vedere la nuova Jaguar E-Pace senza veli si dovrà aspettare almeno la seconda metà del 2020, se non addirittura l'inizio del 2021. 


TAGS: jaguar suv restyling foto spia Jaguar E-Pace 2021