PROSSIMA GENERAZIONE RIVOLUZIONARIA La nuova Jaguar F-Type sta scaldando i motori per il lancio previsto nel 2020, ma non è un segreto che la Casa inglese stia gettando le basi per una futura sportiva, completamente nuova, che ne prenderà il posto. Sarà quasi certamente ibrida, o addirittura elettrica, e le notizie che arrivano dall’Inghilterra ci dicono che potrebbe trarre ispirazione dalla sfortunata C-X75, la supersportiva del Giaguaro che non ha riscosso il successo sperato.

DECOLLO ABORTITO Jaguar C-X75 concept era una supercar rivoluzionaria, originariamente concepita per utilizzare due turbine a gas come generatori di un sistema di propulsione elettrica, quando Jaguar ha presentato per la prima volta il concetto nel 2010. Quindi sono stati prodotti prototipi marcianti, che però utilizzavano un sistema ibrido benzina-elettrico più convenzionale. Ma alla fine del 2012, è stata presa la decisione di staccare la spina per l'intero progetto, il che significa che il design esterno, molto apprezzato, di Ian Callum, non è mai arrivato alla produzione.

La Jagaur C-X75 su strada

PROGETTO TUTTO NUOVO Ovviamente oggi parliamo di un progetto ancora allo stato embrionale, ma i rumors si fanno insistenti. Vediamo cosa è venuto a galla finora. Durante una recente intervista in Inghilterra, l'ex direttore del design Ian Callum ha rivelato di aver messo nero su bianco un piano di lavoro per la prossima generazione di auto sportiva in collaborazione con il suo successore, Julian Thomson.  Una vettura che potrebbe confrontarsi con la Porsche 911. "Potremmo avvicinarci molto alla C-X75", ha detto Callum. "C'è ancora un’idea in Jaguar per costruire un'auto con motore anteriore-centrale. È certamente qualcosa che vorrei vedere”.

DUE SOLUZIONI ALTERNATIVE Queste prime parole lasciano intendere come Jaguar abbia sviluppato almeno due piani di progettazione della sua futura sportiva: uno con power-unit elettrica con disposizione centrale (preferita da Callum) e dalla linea compatta, e un altro con un cofano più lungo per ospitare il motore endotermico montato anteriormente, per esempio un V8 ibrido. "Per un'auto sportiva elettrica", ha aggiunto Callum, "si potrebbe creare un design simile alla C-X75 con le batterie a forma di T o H, posizionate nel mezzo. Oppure, si potrebbe progettare un'auto a motore centrale a combustione interna longitudinale. Quindi non sarà lo stile a definire il tipo di motorizzazione, ma la motorizzazione potrebbe dettare lo stile". E veniamo all’attualità: la F-Type è ancora a listino e lo sarà per altri tre anni, opportunamente aggiornata, per restare al passo con le concorrenti più agguerrite. Ma Ian Callum ha confermato che il ciclo di sviluppo per la prossima generazione della sportiva Jaguar dovrebbe iniziare "presto". La C-X75 potrebbe dare ispirazione alla futura F-TypeNUOVO ACCORDO CON BMW? Uno degli ostacoli per l’avanzamento dell’inedita auto sportiva è la piattaforma stessa, che - se progettata da zero - richiederebbe un dispendio di risorse economiche in un momento incerto per Jaguar/Land Rover. La salvezza sarà che modelli come la Jaguar XE aggiornata, la nuova Range Rover Evoque e la nuova Land Rover Discovery Sport possano compensare i significativi investimenti e una riduzione della domanda dalla Cina. Soluzione alternativa, quella di unire nuovamente le forze con BMW. I produttori britannici e tedeschi hanno recentemente annunciato che avrebbero sviluppato e assemblato congiuntamente motori elettrici per i modelli futuri, ma già fonti suggeriscono che la BMW fornirà anche motori a combustione a Jaguar/Land Rover. Condividendo lo sviluppo di una piattaforma di auto sportive elettriche, BMW e Jaguar/Land Rover potrebbero ridurre considerevolmente i costi e allo stesso tempo mettere insieme competenze e risorse di ingegneria.

MI METTO IN PROPRIO Un'altra alternativa è quella di utilizzare la collaudata piattaforma per auto elettriche Jaguar utilizzata per l’I-Pace. Ciò richiederebbe investimenti per essere adattata, ma le piattaforme EV tendono a essere più facili da modificare per adattarsi a diversi stili di carrozzeria. Con la partenza di Callum, la F-Type è diventata immediatamente la sua eredità in termini di auto sportive Jaguar. Il modello ha, infatti, contribuito a ricostruire la reputazione di Jaguar come produttore di spider/coupé. Così come Callum stesso è fermamente convinto che un successore della F-Type sia parte integrante del marchio.


TAGS: jaguar jaguar f-type nuova jaguar f-type jaguar f-type 2020 jaguar f-type C-X75 jaguar f-type 2021