Pubblicato il 08/06/20

CONTROCORRENTE Arriva l'estate, e lei...si copre. Esauriti gli esemplari numerati di Fiat 500 elettrica ''la Prima'' in edizione cabrio, è ora la volta del pre-booking di 500 elettrica in carrozzeria berlina. E come la variante aperta, anche in configurazione classica il Cinquino a batterie comincia l'avventura con la launch edition 500 “la Prima”. Che non è, ovviamente, una 500 qualsiasi. Sfoglia la gallery.

Nuova 500 elettrica berlina

ESCLUSIVA L'auto si distingue innanzitutto per il raffinato tetto panoramico in vetro, mentre il portellone posteriore si equipaggia di uno spoiler che migliora l'efficienza aerodinamica. Nuova 500 “la Prima” berlina in tre livree esclusive: Ocean Green (micalizzato), Mineral Grey (metallizzato), Celestial Blue (tristrato). Completano il look fari full Led, cerchi da 17 pollici diamantati, inserti cromati sui finestrini e sulla fiancata, infine il rivestimento interno in eco-leather che avvolge cruscotto e sedili. 

E-500 Tutto il resto è identico a Fiat 500 elettrica decapottabile già vista a marzo. Un pacco batterie agli ioni di litio con capacità energetica di 42 kWh alimenta un motore elettrico sincrono a magneti permanenti in grado di sviluppare una potenza di 118 cv. Con questa architettura, l’auto è in grado di percorrere fino 320 km (calcolati secondo i canoni WLTP) e di scattare da 0 a 100 km/h in 9 secondi netti. La velocità è autolimitata a 150 km/h. Presa di ricarica di tipo CCS Combo 2: possibile sia la ricarica a corrente alternata fino a 11 kW, e in corrente continua fino a 85 kW, caso in cui le batterie si rigenerano all'80% in soli 35 minuti. Appena 5 minuti, invece, per rifornire 500 di 50 km di autonomia.

Fiat 500 elettrica, 320 km di autonomia

SI FA IN TRE Tre driving mode: la modalità ''Sherpa'' interviene su più elementi per ridurre al massimo il consumo energetico della vettura, limitatando la velocità massima a 80 km/h e disattivando climatizzazione e riscaldamento dei sedili, mentre in modalità “Normal” la guida è studiata per risultare il più possibile vicina a quella di una citycar a combustione interna. La modalità “Range” invece, attiva la funzione “one-pedal drive” (potente frenata rigenerativa e guida quasi esclusivamente con il solo pedale dell’acceleratore).

QUANTO COSTA Il prezzo di 500 elettrica “la Prima” berlina - comprensivo di easyWallbox – è di 34.900 euro. Attivo anche il finanziamento “Più by FCA Bank'', programma che prevede anche la possibilità di scegliere, a fine contratto, tra sostituire la vettura acquistandone una nuova, tenere l’auto saldando l’importo residuo oppure restituirla.


TAGS: fiat auto elettrica fiat 500 elettrica fiat 500 elettrica la prima