Fiat 500 XL: un SUV elettrico per sostituire 500X e 500L
Rendering

Una Fiat 500XL elettrica rimpiazzerà Fiat 500X e 500L


Avatar di Dario Paolo Botta , il 26/05/20

1 anno fa - Fiat 500 XL: un crossover EV per dire addio a 500L e 500X

Nei piani del Lingotto c'è l'idea di fondere la monovolume 500L e il SUV 500X in un unico crossover elettrico. Le anticipazioni

EXTRA LARGE Rivoluzione all’orizzonte in Casa Fiat. Stando a quanto detto dal capo di Fiat Olivier François, il Lingotto starebbe seriamente pensando di rimpiazzare il crossover 500X e la monovolume 500L, con un unico modello che fonda insieme i pregi di entrambe le vetture. Il risultato di questa unione darebbe così vita a Fiat 500 XL, un SUV a batterie dalle dimensioni compatte con molti tratti in comune con nuova Fiat 500 full-electric. La testata inglese AutoExpress ha di recente pubblicato alcune immagini che cercano di anticipare le forme della nuova torinese. I render in questione sono realizzati dal graphic designer Avarvarii. Che ve ne pare?

RENDERING Le immagini ci mostrano come potrebbe apparire nuova Fiat 500 ''Extra Large''. Con ogni probabilità, il design del crossover elettrico sarà più vicino alle forme di 500X, che non a quelle della monovolume 500L e si ispirerà al linguaggio stilistico portato al debutto su nuova 500 elettrica. Rispetto alla citycar a batterie, l’interasse più lungo garantirà più spazio in abitacolo, consentendo inoltre d’installare un pacco batteria maggiorato, con indubbi vantaggi in termini di autonomia. L’aspetto tonico e massiccio e le forme tornite suggeriscono che, a livello estetico, 500XL avrà in realtà poco in comune con la monovolume 500L. Per quanto riguarda invece gli interni, il crossover a batterie potrebbe essere il secondo modello del marchio a introdurre sistemi di infotainment e connettività lanciati sulla piccola 500 full-electric.

VEDI ANCHE



Fiat 500 XL: il posteriore Fiat 500 XL: il posteriore

LE TEMPISTICHE Rispondendo alle domande di AutoExpress, il Responsabile del brand Fiat Olivier François ha dichiarato: “Dobbiamo pensare alla prossima generazione in un’ottica completamente elettrica, con un design attraente e alla moda. Riteniamo che una fusione di 500X e 500L sia quindi la strada giusta da percorrere”. Il Dirigente ha inoltre confermato che nuova 500XL è fra le priorità del Gruppo, ma il progetto non vedrà di certo la luce entro la fine di quest’anno. Prima del debutto del nuovo crossover EV made in Fiat è possibile che 500L e 500X arrivino in versione mild-hybrid, ereditando lo stesso sistema propulsivo MHEV di Panda e 500.


Pubblicato da Dario Paolo Botta, 26/05/2020
Vedi anche
Logo MotorBox