Autore:
Lorenzo Centenari

UNA E TRINA Ogni promessa è debito: due giorni fa vi abbiamo ingolosito con le prime foto "leaked", eccoci ora col dossier al completo. BMW Serie 8 Gran Coupé si aggiunge alle versioni Coupé e Cabriolet e chiude in bellezza un tris di stangone bavaresi da provocare il torcicollo anche all'ennesimo passaggio. Vendite a partire da settembre: prezzi ancora top secret, benché di certo un pelo superiori alla due porte. Radiografia.

GEMELLE DIVERSE Nonostante la somiglianza con Serie 8 standard, le differenze sono numerose e influenzano tanto lo stile, quanto il senso pratico. La lunghezza innanzitutto cresce di 231 mm, oltrepassando quota 5 metri (508 cm), mentre anche la larghezza aumenta di 30 mm (1 metro e 93). In altezza, Serie 8 Gran Coupé misura infine 1 metro e 40, cioè 61 mm in più. La fiancata accoglie le portiere posteriori, prive di cornice e fatte apposta per allegerire il quadro d'insieme. L'impostazione generale resta in ogni caso quella della Coupé: frontale e coda si somigliano parecchio.

CICCIONA Più lunga, uguale anche più abitabile. Il passo si stira fino a 3,02 metri (+201 mm) per liberare spazio ai passeggeri posteriori, mentre il bagagliaio si gonfia fino alla capacità di 440 litri: il divanetto posteriore è di frazionamento 40:20:40, a seconda della configurazione consente di trasportare anche oggetti assai voluminosi. Più lunga, uguale anche più pesante? In effetti è così, Serie 8 Gran Coupé ingrassa di 70 kg, anche se in opzione sono disponibili tettuccio in fibra di carbonio ed M Carbon Exterior Package con diffusore, calotte specchietti e finiture dei paraurti in materiali fibrorinforzati (CFRP).

AVANTI, C'È POSTO Anche gli interni sono pressoché identici a Serie 8 Coupé, con l'unica variante della consolle centrale che si allunga fino al vano posteriore. E a proposito di passeggeri di seconda fila: il divanetto è fatto per accogliere di base solo due persone, ma la superficie centrale può all'occorrenza ospitare anche un terzo incomodo, almeno nei viaggi più brevi. L'omologazione è comunque per cinque persone. Problemi di claustrofobia? A richiesta, ecco il tetto in vetro da 1,5 metri quadrati con sezione apribile.

WAITING FOR M8 GC Al lancio di settembre, stesse motorizzazioni che già equipaggiano Serie 8 Coupé e Cabriolet. Lato diesel, ecco 840d xDrive con 3 litri 6 cilindri da 320 cv e 680 Nm, mentre a benzina abbiamo 840i840i xDrive, 3 litri 6 cilindri da 340 cv e 500 Nm, in più il 4,4 litri V8 della M850i xDrive da 530 cv e 750 Nm. Tutte le unità sono abbinate al cambio automatico Steptronic Sport a 8 rapporti. Su 840i (trazione posteriore), di serie l'M Sport Differential attivo. M8 Gran Coupé? Ancora no, ma è solo questione di tempo.


TAGS: bmw bmw serie 8 gran coupé coupé 4 porte