SQ8 DA RECORD Arriverà nel pieno dell’estate la nuova Audi SQ8 TDI, l’ammiraglia SUV della Casa dei quattro anelli, che conta di stupire il pubblico con potenza e prestazioni. Il debutto di SQ8 è previsto infatti per il terzo trimestre del 2019, mentre per quanto riguarda il costo, Audi rimane ancora abbottonata. Possiamo però immaginare un valore superiore ai 100.000 euro, vista la concorrenza. Stando a quanto fatto trapelare dalla Casa di Ingolstadt, si tratterà del SUV coupé più potente mai prodotto del Marchio tedesco, grazie al portentoso V8 4.0 litri biturbo: diesel e mild hybrid.

CUORE POTENTE Le sorprese stanno tutte sotto il cofano, la nuova Audi SQ8 potrà contare infatti sui 435 CV del V8 biturbo, abbinato a una turbina elettrica di supporto (EAV) per i bassi regimi. La spinta aggiuntiva dell’unità elettrica permette ad Audi SQ8 di balzare da 0 a 100 km/h in 4,8 secondi, con una velocità di punta, autolimitata a 250 km/h. Non solo prestazioni, comunque: SQ8 si difende bene anche dal lato dei consumi grazie al sistema mild-hybrid (MHEV), che consente un risparmio stimato di 0,5 litri ogni 100 km.

TANTO HIGH-TECH In abbinamento al propulsore di razza troviamo la trasmissione automatica a 8 rapporti Tiptronic. Vera novità per il SUV Coupé tedesco è lo sterzo integrale, disponibile però su richiesta, che permette alle ruote posteriori di ruotare in controfase rispetto all’anteriore. SQ8 è equipaggiato di serie con il sistema di gestione della dinamica di marcia Audi drive select, che mette a disposizione 7 diverse modalità di guida, in aggiunta a molle pneumatiche che alzano la vettura fino a un massimo di 90 mm dal suolo. Interessante la stabilizzazione elettronica della barra antirollio, che è in grado di smorzare le sollecitazioni del fondo sconnesso nella guida di tutti i giorni, riducendo il coricamento laterale quando si guida invece con più grinta.

DESIGN Il top di gamma della famiglia Q si contraddistingue per la sua linea tesa e slanciata, con un tetto spiovente in classico stile coupé. A sottolineare lo spirito dinamico del SUV tedesco ci pensano i cerchi in lega da 21”, o da 22” in opzione. La calandra anteriore single frame ottagonale riprende la linea stilistica della più recenti vetture di Ingolstadt, con il tradizionale logo a quattro anelli affiancato da una distintiva S. Appariscenti i gruppi ottici con proiettori Full LED di serie, incastonati in struttura che trasmette robustezza e dinamicità. Gli interni sono da vera ammiraglia, l’abitacolo è impreziosito da materiali pregiati come l’Alcantara e la pelle Valcona, disponibili su richiesta, a cui si aggiungono cuciture artigianali e punzonature che richiamano la S sulla calandra.

INFOTAINMENT Infotainment da prima della classe, con due ampi display touch disposti al centro della plancia. Da quello superiore si controllano entertainment e navigazione, mentre da quello inferiore si comanda climatizzazione, sistemi comfort e l’immissione testi. Non possono mancare i sistemi di ausilio alla guida, che sulla SQ8 sono davvero tantissimi, si distingue l’avanzato sistema zFAS che realizza un’immagine istantanea dell’ambiente circostante alla vettura per evitare urti e collisioni. A ciò si aggiunge l’assistente di manovra e svariate telecamere perimetrali. Completano il colpo d'occhio il Virtual Cockpit e il volante sportivo a tre razze con tasti per la gestione del sistema MMI Plus di bordo.


TAGS: audi Audi SQ8 2019 Nuova Audi SQ8 audi sq8 tdi