Pubblicato il 13/10/20

IBRIDO DALLA SPINA Continua a passo spedito il processo di elettrificazione in casa Audi: questa volta è il turno di nuova Q8 TFSI e quattro. Il SUV Coupé dei Quattro Anelli con tecnologia ibrida (PHEV) è il settimo modello in ordine di tempo a disporre della trazione plug-in hybrid. Un sistema propulsivo avanzato ed efficiente lanciato per la prima volta sulle auto del Gruppo a partire da metà del 2019. Come ogni ibrida plug-in che si rispetti, Audi Q8 TFSI e quattro racchiude sotto il cofano un tradizionale motore termico che lavora di concerto con un’unità propulsiva elettrica alimentata a batterie. Il tutto gestito armoniosamente da un cambio automatico Tiptronic 8 rapporti e dall’immancabile trazione integrale Quattro.

DOPPIA ANIMA Il 3.0 litri V6 TFSI da 340 CV e 450 Nm di coppia di Q8 TFSI e quattro è abbinato dunque a un motore elettrico sincrono a magneti permanenti che assorbe energia da accumulatori agli ioni di litio da 17,8 kWh. Il nuovo SUV coupé PHEV di Ingolstadt viene offerto in due diverse configurazioni: con potenza di sistema da 381 CV e 600 Nm (55 TFSI) oppure da 462 CV e 700 Nm (60 TFSI) di coppia. Q8 60 TFSI e quattro percorre a zero emissioni fino a 45 chilometri (WLTP), mentre la variante Q8 55 TFSI e quattro copre in modalità completamente elettrica un massimo di 48 chilometri (WLTP). Con la EV mode inserita, entrambe le auto viaggiano nel più assoluto silenzio fino a una velocità massima di 135 km/h. Rimanendo in tema di performance, Q8 e quattro 55 TFSI scatta da zero a cento orari in 5,8 secondi - quattro decimi più lenta della gemella 60 TFSI. Entrambe le vetture raggiungono una velocità di punta autolimitata di 240 km/h e fanno registrare consumi (con batterie cariche) che oscillano fra i 2,8 e i 3,1 l/100 km con emissioni di CO2 ferme a 63-70 g/km.

Audi Q8 plug-in hybrid: gli interni

RICARICA E PREZZI Nuova Audi Q8 PHEV è equipaggiata di serie di un cavo per la ricarica domestica e di una presa industriale per il “rifornimento” energetico alle colonnine pubbliche. Avvalendosi di una Wallbox da 7,4 kW bastano circa due ore e mezza per ripristinare completamente gli accumulatori. Dalla presa Schuko di casa e con una potenza al contatore di 2,3 kW servono invece quasi otto ore per il “pieno” di elettroni. In alcuni mercati europei, Germania in testa, le prevendite del nuovo SUV ibrido plug-in stanno ormai per iniziare. A titolo informativo, Audi Q8 55 TFSI e quattro in Germania ha un prezzo d’attacco di 75.351 euro. Maggiori dettagli per l’Italia saranno resi noti solo in un secondo momento.


TAGS: audi Audi Q8 plug-in hyrbid Nuova Audi Q8 2020 ibrida