Autore:
Luca Cereda

SCOOP Ecco le prime immagini della nuova Audi A1 2018 paparazzata su strada senza veli, segno inequivocabile che la presentazione ufficiale si avvicina. In ogni caso sarà prima del 2019, con uscita nelle concessionarie tra l'autunno e l'inverno. Quanto cambierà? Molto, a partire dalle dimensioni (cresciute di diversi centimetri in lunghezza), passando per le misure degli interni per finire con la gamma motori, che per la prima volta dovrebbe proporre la variante a metano.

TAGLIA UNICA Cominciamo col dire che sarà solo Sportback, l'Audi A1 nuova. Costruita sul pianale MQB 0 condiviso con Polo e Ibiza, come quest'ultime la piccola dei Quattro Anelli avrà solo carrozzeria a cinque porte, nell'attesa di dare vita – si dice – a una variante a ruote alte, quell'Audi Q1 di cui si vocifera da un po'.

MISURE Tornando sulla stretta cronaca, certamente l'Audi A1 2018 avrà interni più spaziosi rispetto al modello attuale. Gli interior designer di Ingolstadt hanno lavorato per replicare l'effetto da piccola ammiraglia della prima generazione, che per qualità ha tuttora pochi pari nel segmento. La sfida, però, è farlo regalando un po' più di centimetri ai passeggeri, soprattutto quelli posteriori, e qualche litro in più di bagagliaio. Due dei principali limiti dell'attuale A1.

MOTORI Il passo allungato, visibile già in queste foto, sembra promettere bene. Così come, passando a quel che si nasconde sotto il cofano, la stretta parentela con le ultime compattine lanciate dal Gruppo, a partire dalla Polo. Il bouquet di motori della nuova Audi A1 2018 sarà infatti piuttosto ampio, con cubature che partiranno dal 1.0 litri per salire, con varianti a benzina, diesel e l'interessante Audi A1 TGI con motore benzina-metano, che sulla Polo è montato in configurazione da 90 cv. Può essere che la A1 ne riservi qualcuno in più...   


TAGS: audi nuova audi a1 Audi A1 2018 novità 2018