SERIE LIMITATA Dopo il debutto dell’allestimento N-motion, presentato poco prima dell’estate, esordisce Nissan Qashqai N-Motion START. Si amplia dunque la gamma dello urban crossover, disponibile ora con tre diverse motorizzazioni e in cinque differenti colorazioni. Qashqai N-Motion START si basa sull’allestimento Acenta, venduto in Italia a partire da 25.545 euro. N-Motion START è pensato per conferire al SUV giapponese un look ancora più grintoso e sportiveggiante, grazie a una serie di elementi unici e distintivi.

COSA CAMBIA? Nissan Qashqai N-Motion START verrà realizzato in un numero limitato di esemplari, sarà infatti prodotto in sole 1.000 unità. Stile e tecnologia le parole d’ordine di Nissan per andare alla conquista del mercato italiano. All’esterno spiccano i nuovi paraurti con finitura argentata e i cerchi in lega da 19” Ibiscus in tinta con la griglia anteriore V-Motion. Tanta la tecnologia all’interno dell’abitacolo grazie ai sistemi di assistenza al parcheggio con telecamera posteriore e relativi sensori. Non manca poi il display touch da 7”, che integra l'infotainment made in Nissan con le ultime versioni di Apple CarPlay e Android Auto.

Nissan Qashqai N-Motion START: gli interni

MOTORI E PREZZO Qashqai N-Motion START è disponibile in tre differenti motorizzazioni, un Diesel e due benzina. Si parte dal 1,5 litri dCi a gasolio da 115 CV, abbinato al cambio automatico a doppia frizione o al manuale 6 marce. A listino anche il 1,3 litri benzina DIG-T da 140 CV con cambio manuale e per finire il 1,3 litri benzina DIG-T da 160 CV, il più potente della gamma N-Motion START. L’allestimento speciale di Nissan Qashqai prevede 5 diversi colorazioni: Solid Red, White Pearl Brillant, Dark Metal Grey e Black Metallic. N-Motion START è un’esclusiva del mercato italiano e il suo prezzo di lancio è di 26.500 euro.


TAGS: nissan nuova nissan qashqai Nissan Qashqai N-Motion START