Mercedes Benz Classe T: dimensioni, dotazioni, motori
Anteprima

Nuova Mercedes Classe T: quando la praticità sposa l'eleganza. Anteprima


Avatar di Dario Paolo Botta , il 26/04/22

1 mese fa - Mercedes Benz Classe T: la multispazio della Stella dall'anima premium

La multispazio della Stella nasce per accontentare famiglie numerose e clienti che usano l'auto per hobby nel tempo libero

Mercedes Classe T è la nuova multispazio da 5 o 7 posti pensata per rispondere alle esigenze di famiglie numerose e di clienti che usano l’auto nel loro tempo libero. Una vettura decisamente pratica con tantissimo spazio da sfruttare nel quotidiano o durante le gite del fine settimana, che non rinuncia però a comfort, stile e classe (qui la prova di Mercedes-Benz EQV). Le superfici con linee ben proporzionate e fluide si fondono con i passaruota in evidenza, i dettagli cromati, la mascherina del radiatore e le modanature di accesso con la scritta Mercedes-Benz.

SPAZIO A VOLONTÀ

Mercedes‑Benz Classe T unisce dimensioni esterne compatte con spazi interni estremamente generosi. Nella configurazione cinque sedili l’auto è lunga 4,5 metri è larga 1,86 metri ed è alta 1,81 metri. A breve è previsto anche il debutto di una versione a passo allungato con sette posti a sedere. Le porte scorrevoli su entrambi i lati consentono di accedere comodamente al vano posteriore. Il divanetto in posizione reclinata lascia spazio a un piano di carico senza scalini, con la soglia alta solo 56,1 centimetri da terra. In alternativa Classe T è disponibile con porta posteriore a battente bipartita. Stando ai dati della scheda tecnica, la capacità del baule va da un minimo di 520 a un massimo di 2.127 litri 

Mercedes-Benz Classe T: laterale Mercedes-Benz Classe T: laterale

INTERNI DI CLASSE

Come da tradizione Mercedes, gli interni di Classe T sono all’insegna dell'alta qualità. Il carattere premium dell’auto si ritrova soprattutto nella scelta dei materiali. Il bracciolo centrale è rivestito in materiale sintetico, mentre i pannelli porta sono realizzati con finitura Neotex, la stessa impiegata sui modelli della gamma full-electric EQ (qui l'anteprima di Mercedes-Benz EQS SUV). La plancia è caratterizzata poi da un elemento decorativo nero lucido. Il tutto è impreziosito da inserti cromati su bocchette di ventilazione, altoparlanti e maniglie delle porte. L'abitacolo e lo scomparto di carico sono ricoperti invece in moquette.

Mercedes-Benz Classe T: interni Mercedes-Benz Classe T: interni

VEDI ANCHE



RICCA DOTAZIONE

L’equipaggiamento di serie comprende il sistema d’infotainment MBUX con touchscreen da 7 pollici e integrazione per smartphone, volante multifunzione con pulsanti Touch Control, climatizzatore, quadro strumenti con display TFT centrale da 5,5 pollici. Tra i suoi punti di forza vi sono: il display ad alta risoluzione, l’integrazione smartphone con Apple CarPlay e Android Auto, l’impianto vivavoce con connessione Bluetooth e radio digitale (DAB e DAB+). A ciò si aggiungono l'immancabile assistente vocale ''Hey Mercedes'' - in grado di comprendere anche il linguaggio colloquiale - e l'illuminazione dell'abitacolo con tecnologia LED. Al momento, oltre alla versione entry-level sono previsti due livelli d'allestimento: Style, grintoso e sportivo e Progressive più elegante e raffinato.

Mercedes-Benz Classe T: il tunnel centrale Mercedes-Benz Classe T: il tunnel centrale

ADAS ALL'AVANGUARDIA

Anche per quanto riguarda i sistemi di assistenza alla guida nuova Classe T ha davvero tanto da offrire. Tra questi vi sono: l’aiuto per la partenza in salita, il sistema di assistenza alla frenata attiva, l’antisbandamento attivo, il Blind Spot Assist e il rilevamento automatico dei limiti di velocità. Inoltre, su richiesta si possono avere: il Distronic e il Parktronic con telecamera per la retromarcia. In combinazione con il giunto di accoppiamento del rimorchio (optional), Classe T dispone anche del sistema di stabilizzazione dello stesso.

Mercedes-Benz Classe T: posteriore Mercedes-Benz Classe T: posteriore

DEBUTTO CON DIESEL E BENZINA

Al debutto, Classe T monterà motori Diesel e benzina. Si parte dal 4 cilindri a gasolio 160d da 95 CV e 260 Nm di coppia, passando poi al più potente 180d da 115 CV e 270 Nm. Quest'ultimo dispone della funzione Overpower/Overtorque, che consente di ottenere temporaneamente un aumento della potenza fino a 120 CV, con la coppia che può raggiungere i 295 Nm. I benzina prevedono la 160 1.300 cc. da 102 CV, 200 Nm e la versione 180 da 131 CV e 240 Nm. Tutti le unità citate dispongono della funzione Eco Start/Stop. Oltre al cambio manuale a sei marce, Classe T può essere equipaggiata con trasmissione automatica doppia frizione DCT sette rapporti (ad eccezzione della 160 benzina). Ulteriori dettagli su prezzi, allestimenti e data d'arrivo nei concessionari verranno comunicati nelle prossime settimane.


Pubblicato da Dario Paolo Botta, 26/04/2022
Tags
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox