Autore:
Andrea Brambilla

CHE MOTORE! Mercedes equipaggia la nuova Classe A45 AMG con il motore di produzione di serie quattro cilindri più potente del mondo: un 2.0 litri da 421 cavalli. Con questo modello il marchio AMG aggiunge 40 CV rispetto il modello precedente con la coppia massima che passa da 475 a 500 Nm. Anche questo propulsore è costruito nella casa AMG ad Affalterbach, secondo il principio del «One Man, One Engine», su una linea di produzione innovativa dove ogni motore viene costruito a mano da uno dei "dottori" AMG.

I NUMERI Il quattro cilindri, chiamato M 139, sarà montato sulle compatte di casa Mercedes in due livelli di potenza: da 421 CV nelle versioni AMG S e da 387 CV nella versione “base”. Molta attenzione è stata data allo sviluppo della curva di coppia attraverso il “Torque shaping”: il valore massimo di 500 Nm è ottenibile nell'intervallo tra 5.000 e 5.250 giri/min. L’obbiettivo era quello di avere un’erogazione di potenza simile a quella di un motore aspirato per costanza anche sopra i 5.000 giri, puntando sulle emozioni per chi è alla guida. Nessun turbo-lag dunque. I tecnici tedeschi hanno così ottenuto un’erogazione molto piena fin dai bassi regimi, spalmando la coppia e migliorando di conseguenza la guida resa più intuitiva. Non da meno questo motore riesce a spingere fino a 7.200 giri, proprio come i migliori aspirati, rendendo l’esperienza di guida decisamente brillante.

«Già con il modello precedente avevamo stabilito il primato nel segmento. Con il quattro cilindri completamente rivisitato abbiamo colto la difficile sfida di superare quel modello da record. Ci siamo riusciti con soluzioni in parte rivoluzionarie. Con il modello M 139 abbiamo senza dubbio dimostrato ancora una volta l'elevata competenza motoristica di Mercedes-AMG. Non è solo la potenza specifica ad essere inedita per un motore sovralimentato, ma anche la sua efficienza elevata fa capire che questo motore a combustione interna cela dentro di sé del potenziale aggiuntivo», afferma Tobias Moers, Presidente del Consiglio di Amministrazione di Mercedes-AMG GmbH.

Personalmente non vedo l’ora di mettermi alla guida della nuova Mercedes Classe A45 S AMG, non solo per toccare con mano quanto spinge questo nuovo motore, ma soprattutto per capire il comportamento su strada della più potente hot-hatch sul mercato.

 

 

 

 


TAGS: mercedes-benz a45 amg M139