Pubblicato il 22/04/20

KOENIGSEGG: NOVITÀ IN VISTA?

Dopo aver dato alla luce la GT 4 posti Gemera e la velocissima Jesko Absolut, accreditata di oltre 530 km/h, forse in casa Koenigsegg bolle altra acqua in pentola. È stato recentemente realizzato un rendering di una mini supercar che porta la firma di convalida dello stesso Christian von Koenigsegg. Scopriamola insieme.

IL CONCEPT KOENIGSEGG

Lo studio di design è ad opera dell'artista Esta Mustonen e gli è valso una tesi di laurea per la divisione Raw Design di Koenigsegg. Il design di questo concept sarebbe stato realizzato sotto la supervisione e il supporto della Casa svedese e del suo responsabile del design, Sasha Selipanov. Il tutto è stato condiviso sulla pagina Instagram della divisione, indicando come il concept rappresenti ''Una visione entusiasmante di come una hypercar entry-level del futuro potrebbe apparire con un sotto-marchio 'RAW by Koenigsegg' immaginario''. Che possa dunque trattarsi di una futura auto di produzione? Forse. Sarebbe certamente una bella favola, come la creazione stessa del marchio, raccontata in questa video intervista rilasciata da Christian von Koenigsegg in persona.

IL MOTORE: IL RAPPORTO PESO-POTENZA 1:1

La piccola supercar Koenigsegg monterebbe il già noto motore 3 cilindri Freevalve della Gemera che, sulla hypercar 4 posti, combinato ai tre motori elettrici, porta la potenza complessiva a 1.725 CV. Sul concept, tutto questo sarebbe rivisto per poter arrivare ad una potenza di oltre 700 CV e 700 kg di peso, per uno straordinario rapporto peso-potenza 1:1.

La vista posteriore del concept Koenigsegg

ESTETICA DA JET, ABITACOLO DA MCLAREN

Il concept Koenigsegg ha un impatto imponente, con una forma fortemente squadrata ma con la parte superiore fatta di linee lisce, quasi levigate. Un'aerodinamica filante, si direbbe, che sul posteriore confluisce in un diffusore che ricorda il postbruciatore di un caccia da combattimento. L'abitacolo invece si ispira, per così dire, a quello di un mostro sacro come la McLaren F1, o la più recente Speedtail, avendo 3 posti incastonati in una cella in carbonio. Difficile dire se vedremo in produzione questa mini-hypercar ma, per ora, l'idea ci intriga parecchio.

L'abitacolo della Koenigsegg


TAGS: concept koenigsegg Koenigsegg Gemera