Autore:
Emanuele Colombo

I CONSUMI “VERI” Lo avevamo anticipato in occasione della prova della Honda Civic: ora il costruttore giapponese svela le caratteristiche della versione diesel, che sarà disponibile a partire da marzo 2018 con una versione ottimizzata del motore i-DTEC da 1.6 litri. Il consumo, secondo test interni Honda, sarebbe di 3,7 l/100 km: ottenuti applicando la nuova procedura di prova WLTP, che è stata sviluppata utilizzando dati di guida reali in tutto il mondo e dovrebbe quindi produrre risultati più vicini alle condizioni reali rispetto al solito ciclo NEDC.

LE PRESTAZIONI Il nuovo diesel Honda ha blocco in alluminio e albero a gomiti leggero ad alta resistenza, per contenere il peso. Eroga 120 CV a 4.000 giri e 300 Nm di coppia a 2.000 giri, che accelerano la Civic da 0 a 100 km/h in 10,5 secondi. Ha pistoni in acciaio al cromo-molibdeno ad alta resistenza e una finitura superficiale particolarmente accurata delle canne dei cilindri, per ridurre gli attriti. Nervature fuse in ghisa aggiunte al blocco dei cilindri li rendono più rigidi e contrastano rumori e vibrazioni.

ANCHE A 9 MARCE L'iniezione è la stessa Bosch usata in precedenza, il turbo è di piccole dimensioni e ad alta efficienza. Una cambio automatico a nove rapporti andrà ad aggiungersi alle opzioni del propulsore Civic a metà 2018: una prima assoluta per un'auto a trazione anteriore. Assemblato presso lo stabilimento Honda di Swindon, nel Regno Unito, il nuovo i-DTEC sarà disponibile sulle Civic a quattro e a cinque porte.


TAGS: prestazioni potenza consumi caratteristiche data di lancio disponibilità nuova honda civic diesel honda civic diesel honda civic i-dtec 1.6 motore 1.6 i-dtec