Foto spia di Aston Martin Vantage V12 RS: com’è fatta, come cambia
Foto spia

Se un V8 non basta: le prime immagini della Aston Martin Vantage RS


Avatar di Claudio Todeschini , il 24/08/21

4 settimane fa - Foto spia di Aston Martin Vantage V12 RS: com’è fatta, come cambia

Pizzicata tra i cordoli del Nürburgring la nuova Aston Martin Vantage V12 RS, con un possente V12 al posto del “normale” V8 da 510 CV

VANTAGE A GO-GO Non bastasse la Aston Martin che celebra i 100 anni della storica A3, l’edizione limitata per il ritorno della casa inglese sui circuiti di Formula 1 con la sua Safety Car color verde, e neppure quella per il nuovo film di James Bond, la casa inglese sta svolgendo i test per una nuova versione della sua “piccola” Vantage, che potrebbe chiamarsi V12 RS.

Aston Martin Vantage V12 RS: visuale laterale Aston Martin Vantage V12 RS: visuale laterale

V12 PER TUTTI Il modello del 2018 monta un V8 da quattro litri prodotto da Mercedes AMG, con 510 CV e 685 Nm di coppia sotto il cofano. Lo scorso aprile Aston Martin ha presentato la splendida V12 Speedster DBR1 in tiratura limitatissima: carrozzeria a barchetta e motore V12 biturbo ereditato dalle DB11 e DBS Superleggera. Con il prototipo pizzicato nei giorni scorsi, la Vantage V12 si prepara a tornare sul mercato senza limite al numero di unità che verranno prodotte.

Aston Martin Vantage V12 RS: visuale frontale Aston Martin Vantage V12 RS: visuale frontale

VEDI ANCHE



SPALLE LARGHE Pizzicato tra le curve insidiose dell’inferno verde del Nürburgring, il prototipo della nuova Aston Martin Vantage V12 RS si fa immediatamente notare per la carrozzeria e le carreggiate notevolmente allargate, necessarie per ospitare i generosi pneumatici Michelin Pilot Sport 4S su cerchi a cinque razze. 

AFFAMATA D’ARIA Ancor più ampia l’enorme calandra anteriore, mentre le camuffature sul cofano nascondono ulteriori prese per l’aria per raffreddare i bollenti spiriti del motore. Tante - e vistose - le appendici aerodinamiche sul paraurti anteriore, sotto la fiancata e al posteriore, dove spicca il doppio scarico centrale e un gargantuesco diffusore per l’aria.

Aston Martin Vantage V12 RS: visuale posteriore Aston Martin Vantage V12 RS: visuale posteriore

SARÀ QUELLA DEFINITIVA? La Vantage “normale” dovrebbe essere soggetta a un facelift di metà carriera entro il 2022, e questo vuol dire che anche il prototipo che vedete in queste immagini potrebbe ereditare le novità del prossimo modello. 

Aston Martin Vantage V12 RS: visuale posteriore Aston Martin Vantage V12 RS: visuale posteriore

POTENZE MISTERIOSE Per quanto riguarda il numero di cavalli sotto il cofano, invece, tutto quello che possiamo fare è tirare a indovinare (con un minimo di criterio): la V12 Speedster a cui accennavamo poco sopra monta un motore da 5,2 litri, con potenza di 690 CV e 753 Nm di coppia, trazione posteriore e cambio automatico a otto rapporti. La DBS Superleggera, invece, al momento vanta 725 CV e ben 900 Nm di coppia (a soli 1.800 giri!). Realistico ipotizzare che la nuova Vantage V12 RS si muova in questo intervallo di cifre.


Pubblicato da Claudio Todeschini, 24/08/2021

Tags
Gallery
Listino Aston Martin Vantage Coupé
Allestimento CV / Kw Prezzo
Vantage Coupé 4.0 V8 510 / 375 158.772 €
Vantage Coupé 4.0 V8 AMR 510 / 375 189.659 €
Vantage Coupé 4.0 V8 Tactical 510 / 375 189.659 €
Vantage Coupé 4.0 V8 F2 Edition 535 / 393 197.000 €
Vantage Coupé 4.0 V8 Lunar Eclipse 510 / 375 200.761 €
Vantage Coupé 4.0 V8 Molten 510 / 375 205.261 €
Vantage Coupé 4.0 V8 Dynamic Pulse 510 / 375 206.919 €
Vantage Coupé 4.0 V8 AMR Halo 510 / 375 206.930 €
Vantage Coupé 4.0 V8 Adrenaline 510 / 375 215.289 €
Vantage Coupé 4.0 V8 True Hunter 510 / 375 220.402 €

Per ulteriori informazioni su listino prezzi, caratteristiche e dotazioni della Aston Martin Vantage Coupé visita la pagina della scheda di listino.

Scheda della Aston Martin Vantage Coupé
Vedi anche
Logo MotorBox