Logo MotorBox
Foto spia di Aston Martin Vantage V12 RS: com’è fatta, come cambia
Foto spia

Se un V8 non basta: le prime immagini della Aston Martin Vantage RS


Avatar di Claudio Todeschini , il 24/08/21

1 anno fa - Foto spia di Aston Martin Vantage V12 RS: com’è fatta, come cambia

Pizzicata tra i cordoli del Nürburgring la nuova Aston Martin Vantage V12 RS, con un possente V12 al posto del “normale” V8 da 510 CV

VANTAGE A GO-GO Non bastasse la Aston Martin che celebra i 100 anni della storica A3, l’edizione limitata per il ritorno della casa inglese sui circuiti di Formula 1 con la sua Safety Car color verde, e neppure quella per il nuovo film di James Bond, la casa inglese sta svolgendo i test per una nuova versione della sua “piccola” Vantage, che potrebbe chiamarsi V12 RS.

Aston Martin Vantage V12 RS: visuale laterale Aston Martin Vantage V12 RS: visuale laterale

V12 PER TUTTI Il modello del 2018 monta un V8 da quattro litri prodotto da Mercedes AMG, con 510 CV e 685 Nm di coppia sotto il cofano. Lo scorso aprile Aston Martin ha presentato la splendida V12 Speedster DBR1 in tiratura limitatissima: carrozzeria a barchetta e motore V12 biturbo ereditato dalle DB11 e DBS Superleggera. Con il prototipo pizzicato nei giorni scorsi, la Vantage V12 si prepara a tornare sul mercato senza limite al numero di unità che verranno prodotte.

Aston Martin Vantage V12 RS: visuale frontale Aston Martin Vantage V12 RS: visuale frontale

SPALLE LARGHE Pizzicato tra le curve insidiose dell’inferno verde del Nürburgring, il prototipo della nuova Aston Martin Vantage V12 RS si fa immediatamente notare per la carrozzeria e le carreggiate notevolmente allargate, necessarie per ospitare i generosi pneumatici Michelin Pilot Sport 4S su cerchi a cinque razze. 

VEDI ANCHE



AFFAMATA D’ARIA Ancor più ampia l’enorme calandra anteriore, mentre le camuffature sul cofano nascondono ulteriori prese per l’aria per raffreddare i bollenti spiriti del motore. Tante - e vistose - le appendici aerodinamiche sul paraurti anteriore, sotto la fiancata e al posteriore, dove spicca il doppio scarico centrale e un gargantuesco diffusore per l’aria.

Aston Martin Vantage V12 RS: visuale posteriore Aston Martin Vantage V12 RS: visuale posteriore

SARÀ QUELLA DEFINITIVA? La Vantage “normale” dovrebbe essere soggetta a un facelift di metà carriera entro il 2022, e questo vuol dire che anche il prototipo che vedete in queste immagini potrebbe ereditare le novità del prossimo modello. 

Aston Martin Vantage V12 RS: visuale posteriore Aston Martin Vantage V12 RS: visuale posteriore

POTENZE MISTERIOSE Per quanto riguarda il numero di cavalli sotto il cofano, invece, tutto quello che possiamo fare è tirare a indovinare (con un minimo di criterio): la V12 Speedster a cui accennavamo poco sopra monta un motore da 5,2 litri, con potenza di 690 CV e 753 Nm di coppia, trazione posteriore e cambio automatico a otto rapporti. La DBS Superleggera, invece, al momento vanta 725 CV e ben 900 Nm di coppia (a soli 1.800 giri!). Realistico ipotizzare che la nuova Vantage V12 RS si muova in questo intervallo di cifre.


Pubblicato da Claudio Todeschini, 24/08/2021
Tags
Gallery
Listino Aston Martin Vantage Coupé
Allestimento CV / Kw Prezzo
Vantage Coupé 4.0 V8 510 / 375 158.772 €
Vantage Coupé 4.0 V8 AMR 510 / 375 189.659 €
Vantage Coupé 4.0 V8 Tactical 510 / 375 189.659 €
Vantage Coupé 4.0 V8 F2 Edition 535 / 393 197.000 €
Vantage Coupé 4.0 V8 Lunar Eclipse 510 / 375 200.761 €
Vantage Coupé 4.0 V8 Molten 510 / 375 205.261 €
Vantage Coupé 4.0 V8 Dynamic Pulse 510 / 375 206.919 €
Vantage Coupé 4.0 V8 AMR Halo 510 / 375 206.930 €
Vantage Coupé 4.0 V8 Adrenaline 510 / 375 215.289 €
Vantage Coupé 4.0 V8 True Hunter 510 / 375 220.402 €

Per ulteriori informazioni su listino prezzi, caratteristiche e dotazioni della Aston Martin Vantage Coupé visita la pagina della scheda di listino.

Scheda, prezzi e dotazioni Aston Martin Vantage Coupé
Vedi anche