Pubblicato il 17/09/2018 ore 18:21

IN CARREGGIATA In pensione, anzi no. In barba alle indiscrezioni che le davano per spacciate, Ford Galaxy e Ford S-Max iniziano l'anno scolastico con in spalla uno zainetto colmo di novità. A cominciare dal motore diesel: già, l'Ovale nel gasolio crede ancora, e soprattutto a quanto pare crede ancora nella propria coppia di monovolume. Quindi: nuovo 2.0 EcoBlue, nuovo cambio automatico a 8 rapporti, nuovi sistemi di sicurezza attiva.

TURBO, ANZI BI-TURBO Cominciamo dal motore. Il 2 litri Ford 4 cilindri riceve l'ecotrattamento: inferiori le emissioni rispetto al 2.0 TDCi che equipaggia le odierne S-Max e Galaxy, ma anche e soprattutto superiore la potenza. Che ora spazia da 120 cv a 240 cv, passando per gli step da 150 e 190 cv. La versione più performante è in particolare provvista di due compressori, un turbo più piccolo ad alta pressione e un turbo più grande a bassa pressione, che ai bassi regimi funzionano in serie, a tutto vantaggio della coppia motrice. Alle rotazioni più elevate, il turbo più grande fa invece il "solista", così da produrre la spinta richiesta per il massimo della potenza.

SULL'OTTOVOLANTE Galaxy ed S-Max restyling guadagnano inoltre la trasmissione automatica Ford a 8 rapporti progettata per ottimizzare a sua volta i consumi e per fluidificare la guida in ogni condizione. All'avanguardia l'elettronica: l'Adaptive Shift Scheduling valuta i diversi stili di guida e individua pendenze in salita, in discesa e curve strette, mentre l'Adaptive Shift Quality Control valuta le informazioni dell’ambiente circostante e del veicolo per regolare la pressione della frizione, e ottenere cambi di marcia uniformi.

INTEGRALE INTELLIGENTE Sia su Galaxy che su S-Max restano in ogni caso disponibili anche la trasmissione manuale a sei rapporti e la trazione integrale intelligente Ford (Intelligent All-Wheel-Drive).

ADAS NUOVI DI ZECCA Il nuovo cambio automatico a 8 rapporti è infine il lasciapassare per l’Adaptive Cruise Control (ACC) con funzione Stop&Go, sistema in grado di arrestare completamente il veicolo e riavviarlo automaticamente quando la durata dell’arresto è inferiore ai 3 secondi. L'equipaggiamento tecnologico si arricchisce inoltre di Blind Spot Information System (BLIS), che con la nuova funzionalità Variable Rear Range rileva veicoli fino a 18 metri di distanza, ClearView Front Wiper (migliore pulizia del parabrezza grazie a braccio tergicristallo con più getti di lavaggio) e Active Noise Cancellation (di serie su S-Max Vignale, oltre che su S-Max e Galaxy EcoBlue Bi-turbo 240 cv).

MONOVOLUME MULTICOLORE Completano l'upgrade 2018/2019 le nuove tinte Chrome Blue e Diffuse Silver, mentre i modelli S-Max ST-Line disporranno di pinze dei freni sportive di colore rosso. Nuovi S-Max e Galaxy sono già ordinabili. 


TAGS: ford ford galaxy monovolume ford s max ford ecoblue diesel