Autore:
Marco Congiu

ESPANSIONE PROGRAMMATA Al Salone di San Paolo ha debuttato un po' a sorpresa, ma a conti fatti l'obiettivo è stato colto. Fiat Fastback Concept, prototipo del primo Suv coupé per il Lingotto, nelle forme dovrebbe anticipare un prodotto di serie, in produzione entro il 2020. Appunto, "dovrebbe": nonostante il pubblico brasiliano, entuasiata della novità confezionata da Fiat per il mercato interno, abbia implicitamente dato l'ok allo sviluppo del progetto, a Torino e a Detroit non sono ancora del tutto convinti. Mentre un Suv su base pickup Toro è infatti quasi certo, una linea di montaggio Fastback richiederebbe investimenti significativi, per i quali FCA sta ancora studiando l'opportunità. Chissà se mai lo vedremo, chissà se mai atterrerà anche in Europa. 

Fiat Fastback Concept, Salone di San Paolo

SINUOSA E SPORTIVA Incertezza produttiva a parte, Fiat Fastback raccoglie consensi. È un modello che non passa certo inosservato: le dimensioni sono quelle di un SUV che si colloca tra il segmento C e il D, intorno ai 4,5 metri di lunghezza, con linee filanti ma decise. Il frontale richiama molto da vicino proprio quello di Fiat Toro, pickup presentato al Salone di San Paolo di qualche anno fa. In taglio laterale si vede come il tetto degradi molto dolcemente al posteriore, come da tradizione di ogni coupé che si rispetti. Il posteriore, con forme importanti che si avvicinano a quanto visto su Mercedes GLC Coupé e BMW X4, si fa forte di un design tutto nuovo per Fiat, quasi da premium car. Abbiamo ora anche gli schizzi degli interni: quattro sedili singoli a guscio, strumentazione interamente virtuale, volante dalla forma squadrata. L'effetto scenico è di quelli che non lasciano indifferenti.

Fiat Fastback Concept, gli interni

SOTTO IL COFANO Non sappiamo ancora quali motori o powertrain accompagneranno una eventuale Fiat Fastback di serie. I vertici sudamericani della Casa non si sono sbilanciati su cosa sia possibile trovare una volta alzato il cofano di questa concept, ma sappiamo che i diesel dovrebbero avere vita breve. Antonio Filosa, presidente della divisione latinoamericana di FCA, ha però confermato l'investimento di oltre 2 miliardi di dollari per quanto riguarda lo sviluppo e la realizzazione di 15 nuovi modelli per il Sudamerica, ivi compresi lo studio di nuovi motori e powertrain ibridi. Carne al fuoco ce n'è, ma Fastback verrà alla fine servita anche in tavola?


TAGS: fiat concept suv fiat brasile fiat fastback